Nuova Moto Guzzi V9, la classic di Mandello è più potente

Moto Guzzi svela la V9 2021, una moto che si presenta profondamente rinnovata rispetto al passato. Nuovo il motore, derivato da quello della V85 TT, più potente rispetto al passato. Rivisto anche il telaio. Due le versioni: Roamer e Bobber

1/8

Moto Guzzi V9 Bobber

1 di 2

Insieme alla nuova V85 TT, Moto Guzzi svela oggi anche la nuova V9 201, una moto che, nel 2021, si presenta profondamente rinnovata. Due le versioni: Roamer e Bobber.

Entrambe le versioni si evolvono profondamente: la modifica più evidente è l’adozione del nuovo motore di 850 cc, derivato da quello della V85 TT, in grado di erogare una potenza massima di 65 CV (prima erano 55) e 73 Nm di coppia massima (prima erano 62 Nm). Anche il telaio è stato evoluto e irrobustito nella zona del cannotto di sterzo.

Sono nuove anche le pedane montate su tamponi in gomma, pensate per ridurre le vibrazioni. È di serie, oltre ovviamente all’ABS, il controllo di trazione MGCT regolabile e disinseribile.

V9 Bobber presenta una nuova sella, nuovi sono anche i fianchetti laterali in alluminio e il parafango anteriore corto. V9 Bobber sfoggia anche una nuova strumentazione digitale e un impianto di illuminazione full LED che include il proiettore anteriore con luci diurne DRL che delineano la sagoma dell’Aquila di Mandello.

Sia V9 Roamer sia V9 Bobber sono disponibili in versione depotenziata, in linea con le limitazioni della patente A2.

1/8

Moto Guzzi V9 Bobber

Moto Guzzi V9 Roamer è disponibile nell’unica variante cromatica Grigio Lunare, che presenta tinte lucide per i parafanghi, il serbatoio e i fianchetti.

Moto Guzzi V9 Bobber è disponibile nella finitura totalmente opaca Nero Essenziale, senza nemmeno le fresature delle alette dei cilindri.

1/8

Moto Guzzi V9 Bobber

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli