La nuova Ducati Multistrada 1260 S Grand Tour

La novità 2020 della famiglia Multistrada si chiama Grand Tour, ovvero una versione speciale della 1260 S espressamente dedicata a chi ama viaggiare. Le principali novità riguardano la livrea dedicata, le borse laterali di serie e la sella con logo “Grand Tour”

1/22

Pensata per viaggiare

La Multistrada 1260 S Grand Tour monta di serie borse laterali, cavalletto centrale e sella dedicata con logo Grand Tour. Per offrire il massimo comfort ai viaggiatori più esigenti la Grand Tour è equipaggiata anche con manopole riscaldabili, faretti a LED addizionali, tappo serbatoio hands free e sensore per il monitoraggio della pressione degli pneumatici, che permette una visualizzazione costante dei parametri sul cruscotto. Il motore Ducati Testastretta DVT (Desmodromic Variable Timing) di 1.262 cc è dotato di 4 Riding Mode e offre l’85% della coppia già da 3.500 giri/minuto. I 158 CV di potenza massima disponibili a 9.500 giri/minuto e i 129,4 Nm di coppia massima a 7.500 giri/minuto sono sempre gestibili grazie al sistema Ride by Wire, che permette una connessione del gas fluida.

La Multistrada 1260 S Grand Tour è dotata di Ducati Quick Shift (DQS) Up & Down e piattaforma inerziale IMU (Inertial Measurement Unit), che fornisce alla centralina le informazioni sulla posizione e la velocità della moto nello spazio e permette, così, il funzionamento dell’ABS Cornering, del sistema Cornering Lights (DCL), presente nel faro full LED che equipaggia la moto, e del Ducati Wheelie Control (DWC). Sia il DWC, sia il DTC, sono settabili dal pilota su 8 livelli e disattivabili. La Multistrada 1260 S Grand Tour è dotata di serie anche del Vehicle Hold Control (VHC) e del sistema di controllo delle sospensioni semi-attive Ducati Skyhook Suspension (DSS) Evolution, presente anche sulla Multistrada 1260 S.

Come sulle altre Multistrada, anche sulla Grand Tour è presente il cruise control che consente al pilota di impostare la velocità di crociera utilizzando i pulsanti integrati nel blocchetto comandi posto sul lato sinistro del manubrio. Inoltre è presente di serie il modulo Bluetooth che, tramite il Ducati Multimedia System (DMS), consente di connettere la moto con lo smartphone e di gestirne le funzionalità più importanti (ricezione telefonate e ascolto musica) attraverso i pulsanti al manubrio e visualizzandone le informazioni sul dashboard TFT da 5” a colori ad alta risoluzione, che segna nuovi standard per intuitività dell’interfaccia e facilità di lettura. La Multistrada 1260 Grand Tour è equipaggiata con un sistema Hands Free che permette anche l’apertura del tappo benzina senza l’utilizzo della chiave e vanta lunghi intervalli di manutenzione: il cambio dell’olio è previsto infatti ogni 15.000 km mentre il “Desmo Service” è richiesto ogni 30.000 km, distanze che permettono di godersi tutti i viaggi, anche quelli più lunghi, senza pensieri.

La nuova Multistrada 1260 S Grand Tour sarà in vendita a 22.740 euro c.i.m.*

Prezzi di listino "chiavi in mano", ottenuti aggiungendo al prezzo di listino "franco concessionario" le spese per la messa in strada, che Motociclismo quantifica in 250 euro.

1/21

Principali caratteristiche Multistrada 1260 S Grand Tour

  • Colorazione Sandstone Grey con dettagli in rosso Ducati, telaio rosso e cerchi ruota neri con particolari in rosso Ducati
  • Motore Ducati Testastretta DVT da 1262 cc
  • Inertial Measurement Unit (IMU)
  • Impianto frenante Brembo con ABS 9.1 ME Cornering
  • Dischi anteriori da 330 mm di diametro con pinze radiali a 4 pistoncini Brembo M50
  • Electronic cruise control
  • Ducati Multimedia System (DMS)
  • Riding Mode
  • Ride-by-Wire, Power Mode (PM)
  • Ducati Wheelie Control (DWC)
  • Ducati Traction Control (DTC)
  • Ducati Quick Shift (DQS) Up&Down
  • Vehicle Hold Control (VHC)
  • Sella pilota regolabile in altezza
  • Sospensioni elettroniche semi-attive (anteriore e posteriore) con sistema Ducati Skyhook Suspension (DSS) Evolution
  • Faro anteriore full LED con Ducati Cornering Lights (DCL)
  • Cruscotto con schermo full-TFT a colori da 5”
  • Borse laterali
  • Sella dedicata con logo Grand Tour
  • Cavalletto centrale
  • Manopole riscaldabili
  • Faretti a LED addizionali
  • Tappo del serbatoio con sistema Hands Free
  • Tyre Pressure Monitoring System (TPMS)

Il video

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA