Nuova Cyclone RX850, crossover cinese con motore Norton

Cyclone presenta la nuova RX850, una nuova adventure bike dal look europeo. Ma non solo: abbracciato da un telaio in tubi di acciaio troviamo un bicilindrico parallelo di 850 cc derivato dal motore Norton

1/5

Cyclone RX850 2022

A distanza di qualche mese dalla RX6, Cyclone, la divisone “premium” del marchio Zongshen, toglie i veli alla sorella maggiore, la nuova RX850. Si tratta di un'adventure bike cinese spinta da un bicilindrico parallelo di 850 cc stretto parente del motore Norton. Ma che ci fa un motore Norton su una moto cinese? Poco prima che l’Azienda inglese finisse in amministrazione controllata questa aveva ceduto la licenza di costruzione del bicilindrico parallelo della Atlas (derivato dalla bancata anteriore del V4 1.200 della RR e SS) ai cinesi di Zongshen Motors, che ora lo avevano sfruttato per realizzare la RX6. La nuova RX850 è equipaggiata con l’evoluzione di quel motore, con la cilindrata aumentata da 649,5 cc a 850 cc.

La versione di 650 cc era in grado di erogare una potenza di 70 CV a 8.500 giri/min. e 62 Nm di coppia massima a 7.000 giri/min., purtroppo, però, non sono ancora stati diffusi i dati tecnici del motore di 850 cc. Ci aspettiamo, però, che questo possa avere una potenza vicina agli 85 CV.

La ciclistica della nuova RX850 sfrutta un telaio in tubi di acciaio abbinato a forcellone in alluminio, forcella a steli rovesciati e monoammortizzatore posteriore posto in posizione laterale. Le sospensioni sono marchiata Kayaba. La dotazione di serie della moto comprende strumentazione a colori, fari full-LED, keyless e parabrezza regolabile elettricamente.

La Cyclone RX850 verrà commercializzata il prossimo anno, ma la Casa non ha ancora fatto sapere se questo modello arriverà anche in Europa. Di certo ha tutte le carte in regola per non sfigurare con le dirette avversarie della categoria.

1/5

Cyclone RX850 2022

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA