Hammerhead, la moto del rilancio di Buell

Buell Motorcycles sta per tornare. La Casa americana ha presentato la “nuova” Hammerhead, una sportiva spinta da un motore bicilindrico a V di 72 gradi. 10 nuovi modelli sono attesi nei prossimi 3 anni

1/10

Buell Hammerhead 2022

Buell Motorcycles ritorna. L’ambizioso piano di rilancio aziendale per il rientro nel mercato, presentato lo scorso febbraio, parla addirittura di 10 nuovi modelli in arrivo nei prossimi tre anni. Importanti investimenti sono stati fatti per rilevare il marchio e riportarlo in auge (confermati dal CEO di EBR, Bill Melvin), tanto da pensare a una gamma completa che spazia dalle supersportive alle enduro da viaggio. Il primo “nuovo” modello che è stato ufficialmente presentato è la Hammerhead. Nuovo è tra le virgolette in quanto, come potete anche vedere dalle immagini, non si tratta di un nuovo modello vero e proprio, ma di una rivisitazione della “vecchia” 1190RX di Eric Buell, presentata nel 2017.

La nuova Buell Hammerhead è spinta da un motore bicilindrico a V di 72 gradi, un'evoluzione del propulsore Rotax Helicon che si trovava nelle moto precedenti di Buell. In configurazione 1190RX, con i suoi 1.190 cc, il bicilindrico era in grado in grado di erogare 185 CV a 10.600 giri/min e 138 Nm di coppia massima a 8.200 giri/min.; i dati di questa nuova versione non sono ancora stati dichiarati.

Il telaio è in alluminio a doppia trave, ad esso sono abbinati una forcella a steli rovesciati rovesciata e un mono posteriore centrale privo di rinvio progressivo, entrambi Showa. La nuova Hammerhead continua a utilizzare la caratteristica configurazione del freno a disco perimetrale di Buell, con un enorme disco anteriore di 386 mm morso da una pinza a otto pistoncini.

Oltre alla nuova Hammerhead, stando a quanto dichiarato poi dalla Casa, dovrebbero a breve arrivare anche la nuova Streetfighter e la Super Touring (già in cantiere, la vedete qui sotto), entrambi modelli basati sulla stessa piattaforma della 1190RX.

1/2

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA