di Beppe Cucco
21 January 2023

Le novità Triumph 2023

La gamma delle Street Triple 765 è stata completamente rinnovata, ora composta da tre versioni (R, RS e Moto2 Edition); ci sono dieci edizioni chrome delle classiche e nuovi colori per la Speed Triple, la Trident 660 e la Tiger 900

1/29

Triumph Street Triple Moto2 Edition, RS e R 2023

1 di 7

La gamma delle Street Triple è stata completamente rivista a partire dall’estetica, con il serbatoio da 15 litri più compatto e spigoloso e una nuova posizione di guida con il manubrio allargato. Ora ci sono tre versioni, con notevoli differenze: la 765 R; la 765 RS e la top di gamma 765 Moto2 Edition. Anche il motore è stato aggiornato, grazie all’esperienza accumulata nella Moto2: sale il rapporto di compressione, ci sono nuovi pistoni, nuove bielle, cambiano le valvole e l’albero a camme con maggiore alzata. È stato rivisto il cambio e la finale è più corta, per una maggiore accelerazione. È inedito anche l’impianto di scarico, con un compatto terminale in posizione ribassata. Sulla Street Triple R la potenza sale a 120 CV a 11.500 giri/min, e la coppia a 80 Nm a 9.500 giri/min. Sempre la Street Triple R monta sospensioni Showa, entrambe regolabili, con forcella BBF da 41 mm e ammortizzatore monoshock, e la frenata è affidata a Brembo: doppio disco da 310 mm con pinze M4.32 monoblocco. Di serie su tutti i modelli ci sono il cambio elettronico up/down, 4 modalità di guida, il controllo di trazione cornering (4 livelli, disattivabile) e l’ABS Cornering (con azione variabile a seconda della modalità di guida) e il controllo dell’impennata. La fanaleria è full LED.

PREZZO INDICATIVO: 10.545 euro c.i.m.

DISPONIBILITÀ: primavera 2023

1/14

Triumph Street Triple R 2023

La RS offre maggiori prestazioni e numerosi componenti di pregio rispetto alla “R”. La potenza sale a 130 CV a 12.000 giri/min (la coppia è invariata), il telaio ha l’angolo del cannotto di sterzo più chiuso, per maggiore agilità, è equipaggiata con pneumatici Pirelli Diablo Supercorsa SP V3, ha l’impianto frenante con le pinze Brembo Stylema servite da una pompa radiale Brembo MCS con leva regolabile. Mantiene la forcella Showa BPS della versione R ma ha un ammortizzatore Öhlins STX40. Inoltre ha il TFT a colori da 5” che permette di collegarsi con l’app My Triumph. È disponibile nei colori grigio, rosso ciliegia e giallo, con grafiche a contrasto, e di serie ci sono il coprisella del passeggero e la DRL sul fanale.

PREZZO INDICATIVO: 12.945 euro c.i.m.

DISPONIBILITÀ: primavera 2023

1/32

Triumph Street Triple RS 2023

La Moto2 Edition è la versione esclusiva, prodotta in soli 765 esemplari. Oltre a tutto ciò che offre la RS ha in più la forcella Öhlins NIX30, una posizione in sella più sportiva per via dei semimanubri bassi e avanzati, numerosi componenti in carbonio, oltre al numero di serie inciso sulla piastra di sterzo. È disponibile in due livree derivate al mondo racing: Triumph Racing Yellow, con telaietto Aluminium Silver, e Crystal White, con telaietto Triumph Racing Yellow. Il marchio ufficiale Moto2 compare sul serbatoio, sui cerchi, sul codone e sul silenziatore. Come la RS, ha il coprisella del passeggero e la DRL sul fanale.

PREZZO INDICATIVO: 15.645 euro c.i.m.

DISPONIBILITÀ: primavera 2023

1/24

Triumph Street Triple Moto2 Edition 2023

Sono in arrivo diedi modelli Chrome Edition con finitura cromata, ispirati allo stile classico che ha sempre distinto le Triumph, diventato simbolo di eleganza in particolare negli anni Sessanta. Appartengono alla linea delle modern classic e sono: le Rocket 3 R e GT; le Bonneville T100, T120, Bobber e Speedmaster; le Scrambler 900 e 1200 XE; la Thruxton RS; la Speed Twin 900. Saranno disponibili un solo anno, da fine 2022 al 2023, e prevedono un costo aggiuntivo che varia da 350 a 900 euro a seconda del modello. Questa in foto è la Bonneville Speedmaster Chrome Edition, con la cromatura accostata alla brillante verniciatura Diablo Red; i parafanghi, i fianchetti e calotta del fanale sono nell’iconico Jet Black.

PREZZO INDICATIVO: 16.345 euro c.i.m.

DISPONIBILITÀ: da fine 2022

1/14

La Trident 660 è la piccola roadster di casa Triumph, ma non le manca il tre cilindri della serie. È un 660 cc raffreddato a liquido con distribuzione a 12 valvole accreditato di 81 CV a 10.250 giri/min, con una coppia massima di 64 Nm a 6.250 giri/min. Controllato ride by wire offre due modalità di guida (Road e Rain) e il controllo di trazione (disinseribile). La ciclistica verte su un telaio d’acciaio con sospensioni Showa e freni Nissin. La fanaleria è full LED, compresi i sottili indicatori di direzione. Per il 2023 è in arrivo la nuova livrea Matt Baja Orange, un grintoso arancione abbinato al nero (Matt Storm Grey) del telaio, del motore e delle altre finiture, tutto satinato.

PREZZO INDICATIVO: 8.645 euro c.i.m.

DISPONIBILITÀ: da fine 2022

1/4

Triumph Tident 660 my 2023 (matt baja orange)

Nuovi colori per le medie adventure Triumph: la Tiger 900 GT e 900 Rally Pro arrivano in un intenso blu abbinato al grafite satinato; la 900 Rally e la 900 Rally Pro in un evocativo color sabbia “Sandstorm”, sempre abbinato a finiture nero opaco. Nella foto la Rally Pro: è equipaggiata con il tre cilindri da 900 cc che eroga 95,2 CV a 7.250 giri/min e 87 Nm a 7.250 giri/min. Comandato ride by wire, offre 6 modalità di guida, il controllo di trazione e c’è l’ABS cornering. Di serie, tra i numerosi accessori, citiamo i cerchi a raggi, le sospensioni Showa regolabili a lunga escursione, la sella e le manopole riscaldabili, il TFT a colori da 7” con la connettività e la fanaleria full LED.

PREZZO: 15.545 euro c.i.m. (la Rally Pro)

DISPONIBILITÀ: già in vendita

1/17

Tiger 900 GT LRH_MY23_Caspian Blue_

Arriva l’arancione del Matt Baja Orange anche per la maxi naked di casa Triumph, che comunque si è sempre distinta per colorazioni straordinarie (oltre che per il classico nero). Invariate le caratteristiche tecniche: il tre cilindri di 1.200 cc è accreditato di ben 180 CV a 10.750 giri/min, con una coppia di 125 Nm a 9.000 giri/min, ha il cambio elettronico up/down e l’elettronica offre 5 modalità di gestione del motore e dei controlli, che agiscono in tutte le situazioni della guida in modalità cornering. Pesa 198 kg in ordine di marcia, ha le pinze Brembo Stylema, gli pneumatici Pirelli Diablo Supercorsa V3 e le sospensioni Öhlins; ci sono infine la fanaleria full LED e non poteva mancare il TFT a colori da 5”.

PREZZO: 19.145 euro c.i.m.

DISPONIBILITÀ: già in vendita

1/4

Triumph Speed Triple 1200 RS my2023 (matt baja orange)

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA