SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa

KTM, ecco le novità 2023 della gamma stradale

La casa di Mattighofen presenta la versione aggiornata della 790 Duke, che torna dai concessionari per il 2023 unitamente all’aggiornamento estetico con nuove colorazioni e grafiche per i modelli 890 Duke GP e 125/390 Duke ed RC. Ecco foto e tutte le caratteristiche delle novità 2023 di KTM

1/12

1 di 5

Torna dai concessionari a partire dal nuovo anno la KTM 790 Duke, anello di giunzione fra la 390 e la potente 890 e conferma in toto le doti da muscle naked del modello precedente, così come telaio, ciclistica e motore.

Questo è il bicilindrico parallelo frontemarcia Lc8 da 799 cc in grado di erogare una potenza massima di 95 CV e volendo poter essere depotenziato per la patente A2. L’elettronica offre tre riding mode: Rain, Street e Sport, grazie ai quali il pilota può personalizzare i parametri di guida oltre alla risposta del comando dell'acceleratore Ride By Wire.

Tra le altre dotazioni di serie spiccano il controllo di trazione (MTC) e l’ABS con modalità Supermoto sensibili all’angolo di piega, grazie alla piattaforma inerziale. Il display TFT è da 5 pollici interamente a colori e le luci sono Full-LED. È inoltre possibile personalizzare la 790 Duke con il ricco pacchetto di power parts KTM, che comprende anche la modalità di guida Track e il cambio elettronico bidirezionale.

Per il 2023 la KTM 790 Duke si presenta con due nuove colorazioni: la prima arancione e la seconda con l'inedito motivo grigio/nero.

1/7

La KTM 890 Duke GP si presenta per il 2023 con una nuova combinazione cromatica, in cui il bianco e il nero vengono messi in risalto dall’arancione del telaietto posteriore e dei cerchi, un must per le nude Austriache.

1/4

Entrambi i modelli della gamma KTM RC per il 2023 sfoggiano il classico arancione KTM che va in contrasto allo scarico nero e al cupolino fumè.

1/7

KTM 125 RC 2023

La KTM 125 Duke si rinnova nei colori e viene ora proposta con un motivo “blu su bianco”, mantenendo il caratteristico arancione dei cerchi.

La 390 Duke invece, una fra le naked più apprezzate del segmento, è ora disponibile in due nuove tonalità: la prima con un arancione acceso a contrasto con un mix blu/grigio, la seconda con una combinazione di nero e grigio opaco.

1/4

La 390 Duke invece, una fra le naked più apprezzate del segmento, è ora disponibile in due nuove tonalità: la prima con un arancione acceso a contrasto con un mix blu/grigio, la seconda con una combinazione di nero e grigio opaco.

1/7

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA