24 November 2013

Novità caschi Caberg: jet aerato e il primo modulare da enduro

L’azienda bergamasca mette in commercio due nuovi modelli. Doom è un jet dalle linee classiche, ma con inedite prese d’aria. Tourmax, invece, si propone come il primo casco apribile da off road, con frontino regolabile e visiera parasole integrata

Novità caschi caberg: jet aerato e il primo modulare da enduro

Due nuovi modelli in casa Caberg, l’azienda bergamasca produttrice di caschi da moto: il primo si chiama Doom, un jet leggero e dotato di grandi prese d’aria per un comfort maggiore, mentre l’altro è il Tourmax, il primo casco apribile pensato per gli amanti dell’enduro.

 

CLASSICO, MA AGGRESSIVO

Doom, il nuovo casco jet di Caberg, è disegnato con linee classiche, ma è caratterizzato da ampie prese d’aria sulla calotta, che rendono lo stile più aggressivo. La calotta, realizzata in fibra di vetro, kevlar e carbonio, è disponibile in due misure e, grazie alle piccole dimensioni, è piuttosto leggero (circa 800 grammi). Le grandi prese d’aria sono pensate per una buona aerazione nella stagione estiva, ma possono essere chiuse con i tappi forniti nella confezione.

 

SCEGLIETE DAL MENÙ

Se il vento sul viso vi da fastidio, c’è anche una visiera fumé facile da montare, compresa nel prezzo. Sei le colorazioni disponibili:

 

  • Nero opaco
  • Grafica Legend: nero/arancione, nero/bianco o bianco/nero
  • Grafica Patriot nera opaca con stelle bianche
  • Grrafica Darkside con stella nera
  • accessori a parte: occhialoni vintage
  • Disponibilità:  Febbraio 2014
  • Prezzo: a partire da 209,90 euro

 

APRIBILE, CERTO; MA DA ENDURO: IL PRIMO AL MONDO!

Gli amanti del fuoristrada lo sanno: per praticare Enduro ci vuole una casco con visiera che protegga dallo sporco “lanciato” dai tasselli delle ruote. Chi, però, pratica fuoristrada leggero con le Maxi Enduro, si muove anche in autostrada, dove la protezione aerodinamica è importante. Caberg ha pensato a soddisfare le esigenze di questo settore, progettando il nuovo Tourmax, che l’azienda propone come il primo casco apribile da enduro. Tourmax è dotato di frontino anti-sporco che, quando si apre la mentoniera, si abbassa automaticamente per migliorare la resistenza all’aria. Il casco ha la doppia omologazione P/J, che permette quindi di guidare anche con mentoniera alzata, la quale si blocca nella posizione più alta per evitare chiusure inaspettate.  

 

VEDERCI AL MEGLIO

Il Tourmax è costruito con il sistema DoubleVisorTech, ossia la doppia visiera parasole integrata per adattarsi ad ogni tipo di luce. La visiera esterna, oltre al trattamento antigraffio presente anche su quella interna, è resistente all’appannamento, grazie alla lente Pin Lock. Il casco non teme neanche il caldo: due aeratori sulla mentoniera e sulla calotta assicurazione il passaggio dell’aria. Un occhio anche all’igiene grazie agli interni rimovibili e lavabili, per mantenersi sempre al meglio. Per chi non può rinunciare ai dispositivi elettronici, inoltre, è possibile montare, a parte, il sistema di comunicazione JUST SPEAK EASY che consente al pilota di comunicare con il telefono, con il passeggero e con il GPS, oltre a permettere l’ascolto della musica tramite cellulare o lettore Mp3. 

 

  • Nero opaco
  • Antracite opaco
  • Bianco metallizzato
  • Grafica Sonic (base bianca o nera)
  • Disponibilità:  Febbraio 2014
  • Prezzo: 249,90 euro

 

Per tutte le altre informazioni consultate il sito Web Caberg; le foto dei caschi, invece, potete trovarle a questo indirizzo!

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA