KTM porta a Motodays le novità 2016

In occasione del consueto appuntamento alla fiera di Roma, la Casa di Mattighofen porta ai Motodays le principali novità per quest’anno: 1290 Super Duke GT, 690 Duke e 1290 Super Duke Special Edition. Inoltre, sarà possibile iscriversi ai prossimi Orange Days che si terranno in primavera. Info e dettagli

Roma si appresta a diventare…Ready To Race!

Tra le numerose Case costruttrici che prenderanno parte all’edizione 2016 dei Motodays di Roma (in scena dal 3 al 6 febbraio, cliccate qui per ulteriori dettagli sull’evento) ci sarà anche KTM. L’azienda austriaca, sarà presente al padiglione 6 con un ampio stand che ospiterà, oltre al resto della gamma, le tre principali novità di quest’anno.
Quella più importante è sicuramente la nuovissima 1290 Super Duke GT (che stiamo testanndo in questi giorni), una moto dedicata a chi vuole viaggiare senza scendere a compromessi in termini di prestazioni: il serbatoio da 23 litri, il telaietto posteriore predisposto al montaggio delle borse laterali, le manopole riscaldate e l’ampio parabrezza fanno da cornice turistica al bicilindrico LC8 che eroga 174 CV, facilmente “addomesticabili” dal nuovo Motorcycle Stability Control.
Altra novità di quest’anno è la 690 della serie Duke, famiglia che nel 2016 compie 22 anni (qui una gallery di tutte le Duke). Se l’estetica rimane invariata rispetto al modello che sostituisce, la sostanza è completamente rivista: nuovo display LCD, doppio albero controrotante, telaio più rigido, più potenza, traction control e possibilità di regolare il freno motore sono solo alcune delle novità apportate al “Duca”; la cui dotazione si fa ancora più ricca ed interessante sulla versione R.
L’ultima delle tre novità presenti è la 1290 Super Duke Special Edition, una Super Duke resa ancora più accattivante e performante grazie ai numerosi optional del catalogo PowerParts, come lo scarico completo Akrapovič in titanio, i dischi freni Wave, le piastre di sterzo più rigide grazie alla lavorazione CNC, leve al manubrio regolabili e molto altro ancora. Nello stand saranno presenti anche le KTM 450 di Marc Coma vincitrice della Dakar 2015, la 450 SX-F di Antonio Cairoli e la RC 250 R di Miguel Oliveira che ha ottenuto il secondo posto nel mondiale Moto3 2015.
Sempre presso lo stand KTM sarà inoltre possibile iscriversi agli Orange Days, i giorni che KTM dedica al test ride delle moto della sua gamma.  

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA