Night of the Jumps: motori volanti a Torino

Torna il campionato mondiale di motocross freestyle, che quest'anno si è aperto proprio in Italia il 2 e 3 marzo. Tricks a non finire e spettacolo, con Max Bianconcini che batte il record mondiale di salto in alto

Night of the jumps: motori volanti a torino

A Torino si apre il Campionato Mondiale 2012 di Motocross Freestyle. Per il ritorno in Italia della manifestazione, le gare previste sono due, una venerdì 2 marzo e una sabato 3.

 

Già dal venerdì si capisce che il pubblico sugli spalti non tornerà a casa insoddisfatto. I piloti che si giocano il titolo si danno battaglia a colpi di trick, ma alla fine i salti migliori li fa il ceco Libor Podmol, che si aggiudica il primo round seguito Remi Bizouard e da Maikel Melero.

 

Ma Night OThe Jumps è soprattutto spettacolo, come quello che danno i saltatori alle prese con l'asticella del salto in alto. Alla fine della prima serata sono due italiani a prendersi l'ovazione del pubblico: Max Bianconcini e Ivan Zucconi volano entrambi a 11 metri, eguagliando il record mondiale.

Ma lo show non finisce qui. Grande novità 2012 per il Campionato Mondiale Motocross Freestyle è la presenza delle potentissime e pesanti motoslitte. E' incredibile cosa riescano a fare i piloti con quei mezzi, come il back flip con cui il norvegese Jostein Stenberg ha fatto impazzire gli spalti.

 

Sabato 3 si replica, per la gioia di 9.000 spettatori inneggianti ai loro idoli. La gara è emozionante fino all'ultimo salto, ma alla fine sul podio ci vanno gli stessi della sera prima, solo a posizioni cambiate: 1° Bizouard, 2° Melero, 3° Podmol. Dopo le due gare italiane il campionato vede quindi in testa Bizouard con 38 punti, seguito da Podmol con 36 e Melero con 34.

Anche nella notte di sabato non manca lo spettacolo delle snowbike, ma soprattutto si assiste al trionfo di Bianconcini, che supera il record mondiale di salto in alto con 11,50 metri.

 

Un momento di grandissima intensità si vive quando sul palco salgono Paolo e Rossella Simoncelli per promuovere la fondazione dedicata al Sic (Fondazione Onlus Marco Simoncelli 58). Al giovane campione di Coriano va anche l'omaggio dei piloti del freestyle, con la rumorosa sgasata delle undici moto schierate in gara. A "canto" delle moto si unisce l'immancabile applauso del pubblico, che sottolinea i vari momenti di un video che racconta l'esuberanza di Marco Simoncelli.

 

 

Le prossime gare

16 e 17/3 - Berlino (Germania)

13-14/4 - Basilea (Svizzera)

19-20/5 - San Pietroburgo (Russia)

15-16/6 - Togliatti (Russia)

settembre - Cina (location e date ancora da definire)

20/10 - Riga (Lituania)

24-25/11 - Danzica (Polonia)

8/12 - Brasile (location ancora da definire)

15/12 - Sofia (Bulgaria, 15 dicembre)

 

www.nightofthejumps.com

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA