SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

MV Agusta Rivale: è la più attesa del 2014 (video su strada)

La nuova, atipica motard varesina fa battere il cuore. Tra le novità in programma per Eicma 2013 è quella che esalta di più gli appassionati, molto più delle intelligenti giapponesi o delle cattivissime naked europee. Così ha decretato chi ha partecipato al nostro sondaggio

Mv agusta rivale: è la più attesa del 2014 (video su strada)

Autunno, tempo di novità. Sul sito ne abbiamo anticipate già molte, e forse per questo in tantissimi hanno risposto al nostro sondaggio. Addirittura mille persone si sono pronunciate in una settimana indicando quali sono le Case che hanno in serbo le moto giuste per rilanciare il mercato del prossimo anno. Nei 7 segmenti che nel 2014 saranno rivitalizzati da 14 grandi novità si rileva un grandissimo equilibrio. I consensi sono equamente distribuiti tra i nove Marchi ma, tra i vari modelli, ce n’è uno che spicca: la MV Agusta Rivale. Si direbbe proprio che è lei la più attesa (in fondo all’articolo due video in cui la vedete in azione e già… inseguita dai Carabinieri!).

 

LA PIÙ DESIDERATA È DI SCHIRANNA

Per prima cosa, occorre dire che la crossover varesina è l’unica a raccogliere più del 70% dei consensi in un’unica votazione. Un vero guizzo là dove l’equilibrio regna sovrano. D’altro canto, analizzando con attenzione i dati, si registra che la Rivale vince proprio le sfide sulla carta più difficili. La Suzuki V-Strom 1000 è la concorrente più accreditata, se non altro perché è l’unica novità del segmento di mercato, le maxienduro stradali, che sembra risentire meno della crisi. Non è da meno la Yamaha MT-09, che col motore 3 cilindri e un design anticonvenzionale sfida la MV sul suo stesso campo. Ebbene, in questi duelli la moto italiana piega le giapponesi lasciando a Suzuki il 40% dei consensi e a Yamaha solo il 30%: se il buon giorno si vede dal mattino…

 

YAMAHA, LA RIVINCITA CORRE SU TRE RUOTE

La Casa di Iwata si prende una pronta rivincita col suo nuovo, rivoluzionario veicolo a tre ruote. Si sa ben poco di questo commuter e si è visto anche di meno, ma tanto basta a sbaragliare la concorrenza del nuovo Peugeot Metropolis, che pure è uscito in maniera eccellente dal nostro test in anteprima. Il 69% dei consensi sono tutti per l’LMW: abbiamo finalmente una valida alternativa al Piaggio MP3? Yamaha incassa un altro buon risultato con la nuova bobber XV950 (due le versioni disponibili) che si divide equamente i consensi dei “customari” insieme con la Triumph 1600 (moto di cui si sa ancora pochissimo).

 

IL BRACCIO DI FERRO DI DUCATI

Molto avvincenti le sfide di Ducati, una vinta e una persa sul filo di lana. La “SuperMonster” e la BMW R 1200 RT, entrambe “a liquido”, scontentano o accontentano in ugual misura chi le avrebbe volute vedere ancora “ad aria”. Quasi ininfluente quell’1% di scarto che, tra le due, consegna la vittoria a BMW, anche perché Ducati si rifà prontamente con la piccola Panigale, quella che vedremo e proveremo in autunno: fa già sognare gli appassionati più della Honda replica MotoGP... Ultima ma non ultima, la cattivissima KTM 1290 Superduke (ecco il video del prototipo a Goodwood): due persone su tre la preferiscono alla BMW S 1000 RR naked. Per KTM, dopo lo storica conquista del record di vendite tra i Marchi europei, anche il 2014 si preannuncia come un anno d’oro (e arriva anche la piccola sportiva RC390).

 

MV Agusta Rivale 800 in azione

 

MV Agusta Rivale 800… inseguita dai Carabinieri

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA