15 July 2016

Ecco la MV Agusta Dragster 800 RR di J-Ax

La MV Agusta Dragster 800 RR special del rapper J-Ax: foto e descrizione. Questa special in pezzo unico nasce per celebrare il successo del tormentone estivo “Vorrei ma non posto”. Molto curato il look, con livrea total black e dettagli in arancio fluo, nonché componenti Valter Moto. Al sound, infine, ci pensa llo scarico SC-Project ispirato a quello delle SBK

UN TRIBUTO ALL’ULTIMO SINGOLO

Dopo la Ago TT, la special MV Agusta Brutale 800 RR realizzata in onore del binomio Giacomo Agostini-MV, vi presentiamo un’altra customizzazione realizzata sulla base di una moto della Casa di Schiranna. Il rapper milanese J-Ax ha infatti scelto di personalizzare una MV Agusta Dragster 800 RR per celebrare il successo del suo ultimo singolo “Vorrei ma non posto”, che già conta più di 60 milioni di visualizzazioni su internet e anticipa di qualche mese l’uscita dell’album in colaborazione con Fedez. La scintilla tra il cantante ed MV era partita nel 2015, dopo una visita di J-Ax nello stabilimento di Schiranna. In quell’occasione il rapper aveva avuto modo di ammirare l’unicità e l’artiginalità con le quali vengono assemblate le MV e se ne era subito innamorato. Così, come sua moto personale J-Ax ha scelto proprio una MV Agusta e in questi giorni ha ritirato dallo stabilimento la sua Dragster 800 RR con livrea personalizzata. Si tratta di un tributo alla sua passione per le due ruote e allo stesso tempo un omaggio alla copertina del suo disco di platino “Il bello di esser brutti”. Nella gallery trovate le immagini della moto (e ricordate che J-Ax non è la prima "star" a farsi fare una Dragster su misura. Lewis Hamilton, ad esempio, se n'è fatta realizzare una la cui personalizzazione ha dato addirittura origine ad un modello specifico realizzato secondo le indicazioni del pilota di F1 ed acquistabile da chiunque. Parliamo della Dragster RR LH44).

GIOCO DI CONTRASTI

La parte meccanica della moto è rimasta quella originale, ciò che cambia sono la livrea e lo scarico. Per quanto riguarda il look è stato scelta una base total black, per cui anche dettagli che sul modello di serie sono colorati (ad esempio i cerchi e i foderi della forcella), per la realizzazione di questa special sono stati ricoperti da una livrea nera. Sulla Dragster 800 RR J-Ax il nero è spezzato da una lunga linea arancio che parte dal parafango anteriore, attraversa i fianchetti laterali e termina sul serbatoio. Dello stesso colore sono altri dettagli della moto, come i mozzi dei cerchi e il piccolo cupolino (i componenti sono Valter Moto). Anche per la sella è stata scelta una tonalità bicolore, con la parte destinata al pilota in arancio con cuciture a vista e la porzione del passeggero nera; quest'ulitma presenta ricamato il logo del cantante. Lo stesso logo lo troviamo anche sui lati del lati del serbatoio. Sopra al tappo della benzina e sullo scarico sono presenti invece un teschio con una lancia, in tributo alla cover del suo ultimo album. Trattandosi di un cantante l’aspetto del sound non poteva certamente essere lasciato al caso e per l’occasione SC Project ha realizzato uno speciale scarico, con fondello in carbonio, ispirato a quello della F4 RC di Leon Camier.

SONO GASATO DI POTERLA GUIDARE

Queste le parole di J-Ax: “MV Agusta rappresenta l’eccellenza delle due ruote nel mondo. E’ il meglio della nostra produzione, una perla del Made in Italy. Sono gasatissimo e molto orgoglioso di poterla guidare”.

Giovanni Castiglioni, Presidente di MV Agusta, ha aggiunto: “J-Ax è un rapper, un imprenditore e un personaggio televisivo di successo. Ma è soprattutto un rider appassionato. Da fan e da Presidente di un’azienda-icona del Made in Italy sono onorato di averlo come supporter”.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA