di Beppe Cucco - 04 gennaio 2019

Multe: gli aumenti in vigore dal 1 gennaio

Con l'inizio del nuovo anno entrano in vigore gli aumenti delle sanzioni per le infrazioni al Codice della Strada. Si tratta dell'adeguamento biennale imposto dall’articolo 195 del CDS in rapporto alle statistiche Istat sui prezzi al consumo. Ecco come cambia l'importo delle multe
1/7

Con l'inizio del nuovo anno entrano in vigore gli aumenti delle sanzioni per le infrazioni al Codice della Strada. Si tratta dell'adeguamento biennale delle sanzioni amministrative, cioè quelle tanto odiate cartellina verde che ci vediamo recapitare quando colti in infrazione rispetto a una delle tante leggi del Codice della Strada.

In rapporto alle statistiche Istat sui prezzi al consumo, il 1° gennaio 2019 sono scattati i rincari del 2,2% che andranno a toccare alcune specifiche infrazioni con le quali molti di noi almeno una volta nella vita si è trovato a doverne fare i conti. La sanzione per il divieto di sosta costerà 1 euro in più (da 41 a 42 euro), il passaggio con il rosso costerà 4 euro in più (da 163 a 167 euro), la guida in stato d'ebbrezza costerà 13 euro in più (da 532 a 545 euro), il passaggio corsie preferenziali passerà da 81 a 83 euro, l’uso del cellulare alla guida aumenterà da 169 a 173 euro e la mancata revisione costerà 4 euro in più (da 169 a 173 euro). Il circolare senza assicurazione passerà da 849 a 868 euro. Ma dovranno stare ancora più attenti anche gli amanti della velocità perché ci saranno rialzi anche qui, con multe da 42 euro per un eccesso entro i 10 km/h (prima erano 41) e fino a 849 euro per un eccesso superiore ai 60 km/h (prima erano 829).

Ecco la tabella con gli aumenti

Gli importi aggiornati il 1 gennaio 2019 per le infrazioni al Codice della Strada sono oltre 160; nella tabella qui sotto trovate i principali e va considerato che la cifra che vedete non prende in considerazione le casistiche particolari (come lo sconto del 30% per chi paga entro cinque giorni) o l’aggravio di un terzo che scatta per alcune infrazioni quando sono commesse in orario notturno (dalle 22 alle 7).

Infrazione Importo 2017-2018 (in euro) Importo 2019-2020 (in euro)
Divieto di sosta "semplice" 41 42
Divieto di sosta "aggravato" 85 87
Violazione sosta nelle strisce blu dei centri abitati 25 26
Eccesso di velocità entro 10 km/h 41 42
Eccesso di velocità tra 11 e 40 km/h 169 173
Eccesso di velocità tra 41 e 60 km/h 532 544
Eccesso di velocità oltre 60 km/h 829 847
Passaggio con il rosso 163 167
Utilizzo del cellulare alla guida 161 165
Guida senza lenti 81 83
Guida in stato di ebberzza, tra 0,5 e 0,8 g/l 532 544
Mancata precedenza 163 167
Violazione della segnaletica (generica) 41 42
Sorpasso vietato "semplice" 81 83
Sorpasso vietato "aggravato" 163 167
Mancata distanza di sicurezza 41 42
Mancata distanza di sicurezza con incidente e gravi danni ai veicoli 85 87
Mancata distanza di sicurezza con incidente e gravi danni alle persone 422 431
Guida con patente scaduta 155 158
Violazione limiti di circolazione davanti ai teminal aeroportuali con moto o motorini 38 39

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime notizie news