Motrac Unicorn 800. Mi ricorda qualcosa…

Dalla Cina, ecco la Unicorn 800. Inutile precisare come i designer orientali abbiano attinto a piene mani dal look della MV Agusta Superveloce. A rendere ancor più improbabile il tutto è la base di partenza per la creazione di questa sportiva: una cruiser

1/6

Look sfacciatamente MV Agusta per la Unicorn 800. Ecco l’idea venuta a Motrac, che rende omaggio alla Superveloce con una creazione davvero curiosa. 260 kg e ruote in stile Harley-Davidson non tradiscono la provenienza di questa sportiva, nata sulla base di un V-Twin di 800 cc capace di erogare 61 CV a 5.000 giri e 70 Nm di coppia massima. Non solo, dalla cruiser di casa Motrac (in foto sotto) arrivano anche telaio, alcuni dettagli della carena e serbatoio. Insomma, un’insieme di parti che crediamo abbiano fatto sorridere tutta Schiranna. Dal nostro canto ve la mostriamo, invece, come diretta concorrente della Finja 500, ispirata alla moto di Jonathan Rea; della naked Yamax Z400; della S450RR, clone della sportiva BMW; della Lifan Hunter, copia della Ducati Scrambler.

1/6

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA