Il motore della Panigale 1199 R montato su una Honda Grom

Nel tempo libero, un ingegnere ha adattato la Honda MSX125 in modo da permetterle di ospitare il propulsore della Ducati 1199 Panigale R. Il risultato è tanto assurdo quanto curioso

1/6

1 di 2

Mario Kleff, ingegnere che vive e lavora in Thailandia, ha preso una Honda MSX125 con l’obiettivo di donarle un propulsore più prestante di quello montato di serie. Per l’impresa, Kleff ha costruito un telaio capace di ospitare il bicilindrico Ducati, che è così divenuto elemento portante della moto. Il radiatore è stato spostato sotto alla sella e totalmente nuovo è il sistema di scarico, concepito ad hoc. Curiosamente, il serbatoio è rimasto quello della Grom, mentre la ciclistica è stata pesantemente rivista anche nelle componenti. Il risultato, lo vedete in foto, è tanto assurdo quanto curioso.

1/6
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli