Motor Bike Expo 2021 slitta a fine maggio

Nuove date per MBE 2021, che viene riprogrammata da venerdì 28 a domenica 30 maggio a Veronafiere, con un format rinnovato

1/13

Una nuova formula in cantiere per gli organizzatori di Motor Bike Expo, in partnership con Veronafiere, che preannunciano un’edizione ancora più dinamica, ma che slitta al 28 maggio: motori accesi, moto in movimento e sviluppo di attività all’aperto con itinerari, demo ride e attività agonistica.

MBE nella sua edizione straordinaria proporrà in prova le novità della produzione di serie di moto, accessori e abbigliamento tecnico. L’obbligo primario di salvaguardare la salute di tutti e la situazione sanitaria attuale rendono impossibile lo svolgimento anche nel weekend di Pasqua, dopo il rinvio di gennaio. Una decisione, seppur sofferta, per garantire agli espositori e ai visitatori gli alti standard espressi fin d'ora dall’evento.

Cambia l’appunto in agenda e cambia il format di un evento che è riuscito a diventare punto di riferimento internazionale del settore delle due ruote e che vuole riconfermarsi in questa nuova veste dinamica, sfruttando al meglio l’ultimo weekend di maggio. MBE si prepara a un’edizione ancora più a misura di motociclista. Uno dei cardini dell’edizione straordinaria di MBE saranno i Demo Ride e l’incremento di tutte le attività all’aperto che faranno da contorno all’esposizione statica.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli