Motomondiale 2008: GP della Cina - 250

Quando corre la 250 la pista, come successo per la 125, è molto bagnata. Marco Simoncelli parte benissimo e nel corso di due giri sorpassa tutti i Piloti che lo precedono, in sella alla sua Metis Gilera, prendendo la testa della corsa. Da subito si assiste a numerose cadute: sono tre i piloti coinvolti nel primo scontro con Alex Baldolini (Matteoni racing), Manuel Poggiali (Campetella Racing) e Karel Abraham (Cardion AB Motoracing), non nuovo ad episodi che mettono a rischio gli altri piloti per

Cronaca 250





Quando corre la 250 la pista, come successo per la 125, è molto bagnata. Marco Simoncelli parte benissimo e nel corso di due giri sorpassa tutti i Piloti che lo precedono, in sella alla sua Metis Gilera, prendendo la testa della corsa. Da subito si assiste a numerose cadute: sono tre i piloti coinvolti nel primo scontro con Alex Baldolini (Matteoni racing), Manuel Poggiali (Campetella Racing) e Karel Abraham (Cardion AB Motoracing), non nuovo ad episodi che mettono a rischio gli altri piloti per una certa tendenza agli inserimenti azzardati ed alla frenata all’ultimo momento A condurre la corsa ci sono quattro piloti in bagarre tra di loro. Sono vicinissimi e la tentazione di aprire il gas per mantenere le posizioni è grande. Barbera è primo. Seguono Bautista, kallio e Simoncelli. L’asfalto è insidioso. Ci sono altre cadute: Alex Debon (Lotus Aprilia), Julian Simon (Repsol KTM) e lo stesso Alvaro Bautista (Mapfre Aspar). Bautista e Debon riescono a rientrare ma la gara è ormai compromessa: sono rispettivamente in tredicesima ed in undicesima posizione. Da dietro risale Hiroshi Aoyama su Red Bull KTM che svernicia Simoncelli e si lancia all’inseguimento del compagno si squadra alla testa della corsa. Quando mancano dieci giri al traguardo sono i due piloti della KTM a segnare il passo. In terza c’è Yuki Takahashi che ha recupera terreno, mentre Simoncelli resta lievemente indietro. Mika Kallio conclude al primo posto, seguito dal compagno di squadra Hiroshi Aoyama. Mattia Pasini, in sella all’Aprilia del Team Polaris World riesce a passare Simoncelli in preda ad un problema tecnico, poi approfitta dell’uscita di pista su un lungo di Takahashi e conclude in terza posizione. Marco Simoncelli torna dalla Cina con furore come quando era partito, forte del buon rendimento nelle gare precedenti, ma con la delusione di aver solo sfiorato il podio, riuscendo a terminare la gara al quarto posto. Seguono Simoncelli Alex Debon(Lotus Aprilia) che è quinto e Hector Barbera (Team Toth) sesto. Takahashi arriva al traguardo in settima posizione, piangendo, davanti a Ratthapack Wilairot (Thai Honda PTT) ed Aleix Espargaro (Lotus Aprilia).

I piloti Aprilia avevano vinto tutti i precedenti Gran Premi 250 corsi sul Circuito di Shanghai.

Mika Kallio è il primo pilota KTM ad essere in testa al Campionato del Mondo 250.

Mattia Pasini aveva già vinto in Cina, correndo in Calsse 125 nel 2005 e quella fu la sua prima vittoria in assoluto.

Tempi 250

Pos. Points Num. Rider Nation Team Motorcycle
1 25 36 Mika KALLIO FIN Red Bull KTM 250 KTM
2 20 4 Hiroshi AOYAMA JPN Red Bull KTM 250 KTM
3 16 75 Mattia PASINI ITA Polaris World Aprilia
4 13 58 Marco SIMONCELLI ITA Metis Gilera Gilera
5 11 6 Alex DEBON SPA Lotus Aprilia Aprilia
6 10 21 Hector BARBERA SPA Team Toth Aprilia Aprilia
7 9 72 Yuki TAKAHASHI JPN JiR Team Scot 250 Honda
8 8 14 Ratthapark WILAIROT THA Thai Honda PTT SAG Honda
9 7 41 Aleix ESPARGARO SPA Lotus Aprilia Aprilia
10 6 55 Hector FAUBEL SPA Mapfre Aspar Team Aprilia
11 5 15 Roberto LOCATELLI ITA Metis Gilera Gilera
12 4 19 Alvaro BAUTISTA SPA Mapfre Aspar Team Aprilia
13 3 50 Eugene LAVERTY IRL Blusens Aprilia Aprilia
14 2 32 Fabrizio LAI ITA Campetella Racing Gilera
15 1 45 Doni Tata PRADITA INA Yamaha Pertamina Indonesia Yamaha
16 10 Imre TOTH HUN Team Toth Aprilia Aprilia
17 7 Russel GOMEZ SPA Blusens Aprilia Aprilia
Not classified
25 Alex BALDOLINI ITA Matteoni Racing Aprilia
60 Julian SIMON SPA Repsol KTM 250cc KTM
12 Thomas LUTHI SWI Emmi - Caffe Latte Aprilia
17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Aprilia
52 Lukas PESEK CZE Auto Kelly - CP Aprilia
Not finished 1st lap
54 Manuel POGGIALI RSM Campetella Racing Gilera






Classifica 250

Rider Nation Points QAT SPA POR CHN
1 KALLIO Mika FIN 82 16 25 16 25
2 PASINI Mattia ITA 61 25 20 - 16
3 BARBERA Hector SPA 49 20 11 8 10
4 TAKAHASHI Yuki JPN 46 11 16 10 9
5 AOYAMA Hiroshi JPN 44 - 13 11 20
6 BAUTISTA Alvaro SPA 39 10 - 25 4
7 DEBON Alex SPA 34 13 10 - 11
8 SIMONCELLI Marco ITA 33 - - 20 13
9 ESPARGARO Aleix SPA 26 7 7 5 7
10 SIMON Julian SPA 23 5 9 9 -
11 LOCATELLI Roberto ITA 21 8 8 - 5
12 FAUBEL Hector SPA 19 6 - 7 6
13 WILAIROT Ratthapark THA 18 3 4 3 8
14 LUTHI Thomas SWI 14 1 - 13 -
15 ABRAHAM Karel CZE 12 9 3 - -
16 PESEK Lukas CZE 12 - 6 6 -
17 BALDOLINI Alex ITA 9 - 5 4 -
18 LAI Fabrizio ITA 6 4 - - 2
19 LAVERTY Eugene IRL 4 - - 1 3
20 SANDI Federico ITA 2 - - 2 -
21 HERNANDEZ Manuel SPA 2 - 2 - -
22 POGGIALI Manuel RSM 2 2 - - -
23 PRADITA Doni Tata INA 1 - - - 1
24 TOTH Imre HUN 1 - 1 - -
Constructor Points QAT SPA POR CHN
1 APRILIA 86 25 20 25 16
2 KTM 82 16 25 16 25
3 GILERA 49 8 8 20 13
4 HONDA 46 11 16 10 9
5 YAMAHA 1 - - - 1






Qualifiche sessione 2 250

Pos. Num. Rider Nation Team Motorcycle
1 19 Alvaro BAUTISTA SPA Mapfre Aspar Team Aprilia
2 21 Hector BARBERA SPA Team Toth Aprilia Aprilia
3 60 Julian SIMON SPA Repsol KTM 250cc KTM
4 58 Marco SIMONCELLI ITA Metis Gilera Gilera
5 36 Mika KALLIO FIN Red Bull KTM 250 KTM
6 12 Thomas LUTHI SWI Emmi - Caffe Latte Aprilia
7 54 Manuel POGGIALI RSM Campetella Racing Gilera
8 15 Roberto LOCATELLI ITA Metis Gilera Gilera
9 72 Yuki TAKAHASHI JPN JiR Team Scot 250 Honda
10 4 Hiroshi AOYAMA JPN Red Bull KTM 250 KTM
11 6 Alex DEBON SPA Lotus Aprilia Aprilia
12 55 Hector FAUBEL SPA Mapfre Aspar Team Aprilia
13 52 Lukas PESEK CZE Auto Kelly - CP Aprilia
14 41 Aleix ESPARGARO SPA Lotus Aprilia Aprilia
15 75 Mattia PASINI ITA Polaris World Aprilia
16 32 Fabrizio LAI ITA Campetella Racing Gilera
17 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Aprilia
18 14 Ratthapar k WILAIROT THA Thai Honda PTT SAG Honda
19 50 Eugene LAVERTY IRL Blusens Aprilia Aprilia
20 25 Alex BALDOLINI ITA Matteoni Racing Aprilia
21 45 Doni Tata PRADITA INA Yamaha Pertamina Indonesia Yamaha
22 10 Imre TOTH HUN Team Toth Aprilia Aprilia
23 7 Russel GOMEZ SPA Blusens Aprilia Aprilia




Qualifiche sessione 1 250

Pos. Num. Rider Nation Team Motorcycle
1 19 Alvaro BAUTISTA SPA Mapfre Aspar Team Aprilia
2 21 Hector BARBERA SPA Team Toth Aprilia Aprilia
3 60 Julian SIMON SPA Repsol KTM 250cc KTM
4 58 Marco SIMONCELLI ITA Metis Gilera Gilera
5 36 Mika KALLIO FIN Red Bull KTM 250 KTM
6 12 Thomas LUTHI SWI Emmi - Caffe Latte Aprilia
7 54 Manuel POGGIALI RSM Campetella Racing Gilera
8 15 Roberto LOCATELLI ITA Metis Gilera Gilera
9 72 Yuki TAKAHASHI JPN JiR Team Scot 250 Honda
10 4 Hiroshi AOYAMA JPN Red Bull KTM 250 KTM
11 6 Alex DEBON SPA Lotus Aprilia Aprilia
12 55 Hector FAUBEL SPA Mapfre Aspar Team Aprilia
13 52 Lukas PESEK CZE Auto Kelly - CP Aprilia
14 41 Aleix ESPARGARO SPA Lotus Aprilia Aprilia
15 75 Mattia PASINI ITA Polaris World Aprilia
16 32 Fabrizio LAI ITA Campetella Racing Gilera
17 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Aprilia
18 14 Ratthapark WILAIROT THA Thai Honda PTT SAG Honda
19 50 Eugene LAVERTY IRL Blusens Aprilia Aprilia
20 25 Alex BALDOLINI ITA Matteoni Racing Aprilia
21 45 Doni Tata PRADITA INA Yamaha Pertamina Indonesia Yamaha
22 10 Imre TOTH HUN Team Toth Aprilia Aprilia
23 7 Russel GOMEZ SPA Blusens Aprilia Aprilia




I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA