SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa

Motolator, il simulatore di Yamaha per lo sviluppo delle moto

Utilizzato per sviluppare i prototipi dei modelli di moto Yamaha che entreranno in produzione, Motolator permette di progettare e testare diverse configurazioni ergonomiche. Ecco come funziona

1/9

Durante lo sviluppo di una moto l’attenzione all’ergonomia e alla azzeccata triangolazione fra pedane sella e manubrio giocano un ruolo fondamentale nel comfort che la moto avrà una volta messa in strada. Per poter testare e sviluppare le diverse configurazioni Yamaha ha messa a punto un simulatore che riproduce un'ampia varietà di configurazioni con diverse rapportature della triangolazione. Questo strumento offre la possibilità di testare in pochi istanti se le quote scelte per un determinato modello soddisfano i requisiti dei progettisti ed eventualmente correggerle senza dover realizzare un nuovo prototipo.

Per rendere il simulatore ancora più realistico Yamaha ha deciso di equipaggiarlo con leve di freno e frizione al manubrio e comandi alle pedane, così da verificare anche il corretto funzionamento di questi in relazione agli elementi sopracitati. Ecco il video

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA