MotoGP: Yamaha fornirà motori in leasing dal 2014

A seguito di un accordo con la Dorna, la Casa giapponese offrirà, dalla prossima stagione, i motori della M1. Ogni team potrà sviluppare la moto che vorrà attorno al propulsore di Iwata

Motogp: yamaha fornirà motori in leasing dal 2014

Yamaha Motor Co. LTD, in occasione del gran premio di Qatar, prima gara della stagione 2013 del Motomondiale, ha annunciato di aver stipulato un accordo con Dorna Sports SL. Tale accordo era già nell’aria (clicca qui per leggere le anticipazioni di Carmelo Ezpeleta) e prevede la fornitura, in leasing su base annuale, dei motori che equipaggiano le YZR-M1 a tutti i team a partire dal prossimo campionato. L’intesa è valida anche per le stagioni 2015 e 2016.

MOTORE YAMAHA, TELAIO PRIVATO
Secondo Yamaha, il contratto di locazione incrementerà la competitività delle squadre presenti nel Motomondiale, rendendo accessibile un propulsore competitivo a tutti i team. Le squadre saranno poi libere di sviluppare le proprie moto sulla base di questo motore o di stipulare accordi con un telaista per arrivare ad avere un mezzo completo ed efficace. I dettagli dell’accordo saranno comunque resi noti a breve. 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA