La MotoGP vola in Finlandia

A fine agosto il circuito finlandese del Kymiring ospiterà due giornate di test. Oltre ai piloti della MotoGP scenderanno in pista alcuni piloti locali

1/17 Il circuito finlandese del Kymiring

Il 19 e 20 agosto il nuovo tracciato finlandese "KymiRing" ospiterà due giornate di prove. Insieme ai piloti della MotoGP scenderanno in pista alcuni piloti locali. A rappresentare la classe regina ci saranno il campione del mondo Moto2 nel 2010, Stefan Bradl, con la Honda; Michele Pirro in sella alla Ducati; l'ex campione del WorldSBK Sylvain Guintoli con la Suzuki; Jonas Folger con la Yamaha. KTM si presenterà con il pilota locale Mika Kallio, mentre Bradley Smith proverà l'Aprilia.

I test MotoGP si svolgeranno dalle 10 alle 17 ora locale (9-16 italiane), poi dalle 17 alle 18 saranno i piloti finlandesi ad avere la possibilità di fare alcuni giri di pista.

1/17 Il circuito finlandese del Kymiring

Tutto pronto per il 2020

Se i test daranno esito positivo a partire dal 2020 quindi la Finlandia potrebbe tornare a far parte del calendario del Mondiale, dopo un'assenza durata 36 anni. In Finlandia, infatti, il Motomondiale si è disputato dal 1962 al 1982: dopo i primi due anni a Tampere, il GP si disputò a Imatra, su un circuito stradale tra i boschi che comprendeva persino un attraversamento dei binari del treno. Durante gli anni però vi furono alcuni gravi incidenti, compreso quello che portò alla morte del sidecarista scozzese Jock Taylor nel 1982. Per questo motivo, dopo 21 edizioni, il Gran Premio di Finlandia non venne più disputato.

Il nuovo tracciato che riporterà il Motomondiale nel Nord Europa misura 4,5 km e comprende diciotto curve e un rettilineo di 1,2 km. Il nastro di asfalto ha una larghezza di 12 metri (15 sul rettilineo di partenza) e verrà percorso in senso orario. L'impianto si trova a Tillola, a 140 km a nord-est di Helsinki. Tapio Nevala, Presidente del the Finnish Motor Union e Markku Pietilä, CEO del KymiRing stimano il numero di possibili spettatori dell’appuntamento finlandese tra 100.000 e 150.000, con un impatto finanziario di circa 38 milioni di euro.

1/17 Il circuito finlandese del Kymiring

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA