27 July 2018

Sky e MotoGP insieme per altri 3 anni

Grazie all'accordo con Dorna, Sky Sport MotoGP sarà ancora il canale di riferimento per tutte le classi del Motomondiale fino al 2021
1/17 MotoGP 2018, Sachsenring: Alex Rins - Suzuki
Sky ha firmato un nuovo accordo con Dorna Sports, grazie al quale il gruppo di Rupert Murdoch ha acquisito i diritti TV del Motomondiale per altri 3 anni. Anche nel triennio 2019, 2020 e 2021 Sky seguirà quindi la Moto3, Moto2 e MotoGP su tutte le piattaforme disponibili: via satellite, sul digitale terrestre, via fibra e online sul sito skysport.it. In TV il canale di riferimento sarà sempre Sky Sport MotoGP (208).

Il Motomondiale su Sky sarà accompagnato da studi e approfondimenti, grazie anche all'utilizzo di nuove tecnologie, come la realtà aumentata dello Sky Sport Tech e all'interattività. Con il rinnovo dei diritti del Motomondiale, Sky si riconferma la "casa dei motori", oltre alle due ruote infatti il canale satellitare seguirà fino al 2020 in diretta esclusiva anche i GP del Mondiale di Formula 1.
1/24

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA