#Rossi400: Valentino da record a Phillip Island

Valentino Rossi si appresta a scendere tra i cordoli per firmare un nuovo primato: in Australia il Dottore diventerà il primo pilota in 70 anni di gare a disputare il suo 400esimo Gran Premio

1/128

C’è chi lo ama, c’è chi lo odia. Ma al di là delle simpatie il pilota di Tavullia è impresso nella storia del Motociclismo e in occasione della gara in Australia siglerà un altro record. Il Dottore scenderà infatti in pista a Phillip Island per correre il proprio 400esimo Gran Premio: nessuno, in 70 anni di gare, aveva raggiunto un traguardo simile. Ripercorriamo a punti salienti la carriera di Valentino.

  • Ha preso parte a 399 dei 939 eventi messi in scena dall’inizio del campionato del mondo nel 1949. Ciò significa che ha partecipato a 42,5% dei Gran Premi.
  • Ha chiuso a punti 353 gare delle 399 corse.
  • Rossi ha vinto con sette moto diverse: 125 cc con Aprilia, 250 cc con Aprilia, 500 cc con Honda, 990 cc con Honda, 990 cc con Yamaha, 800 cc con Yamaha e 1000 cc con Yamaha.
  • È l’unico pilota ad aver vinto con le 500 cc due tempi, le 990 cc quattro tempi, le 800 cc quattro tempi e le 1000 cc quattro tempi.

Tutte le moto di Valentino

1/36 L'evoluzione delle moto di Valentino Rossi dal 1996 al 2018
  • Nel corso della sua carriera, Rossi ha corso su 38 piste diverse, in 29 delle quali ha vinto almeno una volta. Nessun altro pilota nella storia è riuscito a correre e a vincere tante gare in così tante piste. Il pilota più vicino al suo primato è Mick Doohan che ha trionfato in 24 circuiti differenti.
  • Le piste dove Rossi ha vinto di più sono il Montmeló e Assen, che l’hanno visto tagliare per primo il traguardo in 10 occasioni.
  • I circuiti dove Rossi ha disputato il maggior numero di gare sono Jerez e Brno, che l'hanno visto rispettivamente al via 24 volte. Questo dato tiene conto di tutta la carriera nel mondiale del Dottore.
  • La vittoria di Rossi al GP d’Olanda nel 2017 è arrivata 20 anni e 311 giorni dopo la sua prima vittoria in 125 cc a Brno nel 1996, un risultato che lo rende il pilota con la carriera vincente più lunga in tutte le classi.
1/40

Rossi: “Nella mia vita non ho mai avuto le idee chiare su come sarebbe andata la mia carriera di pilota. Non ho mai immaginato per quanto tempo avrei corso. All’inizio vedevo i piloti di 25 anni quasi come dei ‘nonni’…io ne ho 40 oggi! Non sapevo all’ora cosa aspettarmi così come non lo so adesso. Non immaginavo di raggiungere un simile traguardo”.

1/19 Valentino Rossi

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA