di Nicolas Patrini - 01 luglio 2019

Quartararo: "Podio emozionante. Pensavo di non riuscire a finire la gara"

Fabio Quartararo, partito dalla pole position ad Assen, ha chiuso la propria miglior gara stagionale al 3° posto. Il primo podio in MotoGP è frutto di un percorso di crescita costante, ma anche del lavoro fatto ai box e del feeling che il francese ha con la Yamaha M1. Ecco le dichiarazioni del numero 20 al termine del GP d'Olanda
Le dichiarazioni di Fabio Quartararo dopo il GP di Assen. Il giovane portacolori del Team Petronas è salito sul podio in una gara combattuta nelle fasi iniziali con Maverick Viñales e Marc Marquez. Il percorso di crescita del numero 20 mostra come, oltre alla velocità sul giro secco, Fabio stia imparando a gestire la pressione in gara.

Quartararo: “Primo podio per me in MotoGP. Sono molto felice perché mi sento davvero bene in sella, anche se a causa del dolore al braccio avevo il timore di non riuscire a reggere fino alla fine della gara. Purtroppo non sono riuscito a tenere Viñales e Marquez alle mie spalle, ma sono molto soddisfatto per questo risultato, arrivato dopo la pole position. Abbiamo gestito benissimo tutte le fasi della gara e ho imparato cose nuove in motoGP. Salire sul podio in un circuito come quello di Assen è un’emozione grandissima. Ora devo restare concentrato e lavorare per migliorarmi, ho ancora molto da apprendere. Non vedo l'ora che il braccio guarisca al 100% per essere al pieno della forma”.

Qui sotto trovate le immagini più belle del GP d'Olanda.
1/38 MotoGP 2019, Assen: Dovizioso
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli