MotoGP Phillip Island: Lorenzo comanda le libere del venerdì

Lo spagnolo della Yamaha è già il più veloce nelle prime sessioni di prove, ma Marquez lo segue a pochi decimi. Bene le Ducati di Iannone e Dovizioso, 3° e 4° davanti a Rossi. Sembra più in difficoltà Pedrosa, che chiude in decima posizione

Motogp phillip island: lorenzo comanda le libere del venerdì

È finalmente cominciato il sedicesimo round del Motomondiale: questa notte si sono svolte le prove libere e i piloti sono pronti ad affrontare le qualifiche di domani (cliccate qui per gli orari TV). Nella classe regina Jorge Lorenzo è stato il più veloce al termine della giornata, ma siamo solo all’inizio! Seguite le sessioni in pista e ricordatevi di giocare al FantaMOTOCICLISMO: fate il vostro pronostico sulle prime cinque posizioni della gara della MotoGP e a fine stagione potrete diventare tester di Motociclismo per un giorno. Partecipare è facile, cliccate sul pulsante arancione qui sotto:

 

 

ALEIX ESPARGARÒ VOLA IN FP1

Nel corso della prima sessione di libere del venerdì, i piloti hanno iniziato a prendere confidenza con la pista e con le nuove gomme asimmetriche studiate dalla Bridgestone per questo particolare circuito con lunghi curvoni a sinistra. Al termine della mattina (ora australiana) Aleix Espargarò è al comando con un tempo di 1’29”749; alle sue spalle ci sono Jorge Lorenzo e Andrea Iannone, rispettivamente a 160 e 276 millesimi. Rossi è 4°, staccato di tre decimi dalla leadership, mentre Marquez e Pedrosa sono rispettivamente 5° e 9°.

 

MOTOMONDIALE MOTOGP 2014, PHILLIP ISLAND – CLASSIFICA FP1

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempi

Distacchi

1

Aleix ESPARGARO

SPA

Forward Yamaha

1'29.749

 

2

Jorge LORENZO

SPA

Yamaha

1'29.909

0.160 / 0.160

3

Andrea IANNONE

ITA

Ducati

1'30.025

0.276 / 0.116

4

Valentino ROSSI

ITA

Yamaha

1'30.051

0.302 / 0.026

5

Marc MARQUEZ

SPA

Honda

1'30.079

0.330 / 0.028

6

Andrea DOVIZIOSO

ITA

Ducati

1'30.383

0.634 / 0.304

7

Cal CRUTCHLOW

GBR

Ducati

1'30.453

0.704 / 0.070

8

Bradley SMITH

GBR

Yamaha

1'30.645

0.896 / 0.192

9

Dani PEDROSA

SPA

Honda

1'30.667

0.918 / 0.022

10

Stefan BRADL

GER

Honda

1'30.696

0.947 / 0.029

11

Pol ESPARGARO

SPA

Yamaha

1'30.770

1.021 / 0.074

12

Yonny HERNANDEZ

COL

Ducati

1'30.898

1.149 / 0.128

13

Nicky HAYDEN

USA

Honda

1'31.034

1.285 / 0.136

14

Hector BARBERA

SPA

Ducati

1'31.143

1.394 / 0.109

15

Scott REDDING

GBR

Honda

1'31.174

1.425 / 0.031

18

Alex DE ANGELIS

RSM

Forward Yamaha

1'31.588

1.839 / 0.205

20

Danilo PETRUCCI

ITA

ART

1'31.723

1.974 / 0.108

 

JORGE SUBITO DETERMINATO

Come ha detto in conferenza stampa, Lorenzo vuole essere il numero 1 in queste ultime gare e, nonostante una piccola scivolata, in FP2 ha chiuso davanti a tutti, migliorando il giro veloce della giornata: 1’29”602. Seguono il campione in carica Marc Marquez e le due Ducati di Iannone e Dovizioso. Abbassa il proprio miglior tempo anche Valentino Rossi, ma rimane comunque in quinta piazza. Più in difficoltà Dani Pedrosa, 10°, l’unico dei “big” a non aver rotto il muro dell’1’30.

Il fine settimana a Phillip Island è appena iniziato e si può ancora migliorare tanto, aspettiamo di sapere domani come sarà la griglia di partenza.

 

MOTOMONDIALE MOTOGP 2014, PHILLIP ISLAND – CLASSIFICA FP2

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempo

Distacchi

1

Jorge LORENZO

SPA

Yamaha

1'29.602

 

2

Marc MARQUEZ

SPA

Honda

1'29.752

0.150 / 0.150

3

Andrea IANNONE

ITA

Ducati

1'29.803

0.201 / 0.051

4

Andrea DOVIZIOSO

ITA

Ducati

1'29.945

0.343 / 0.142

5

Valentino ROSSI

ITA

Yamaha

1'29.954

0.352 / 0.009

6

Aleix ESPARGARO

SPA

Forward Yamaha

1'30.058

0.456 / 0.104

7

Cal CRUTCHLOW

GBR

Ducati

1'30.076

0.474 / 0.018

8

Pol ESPARGARO

SPA

Yamaha

1'30.103

0.501 / 0.027

9

Yonny HERNANDEZ

COL

Ducati

1'30.281

0.679 / 0.178

10

Dani PEDROSA

SPA

Honda

1'30.289

0.687 / 0.008

11

Bradley SMITH

GBR

Yamaha

1'30.313

0.711 / 0.024

12

Stefan BRADL

GER

Honda

1'30.678

1.076 / 0.365

13

Nicky HAYDEN

USA

Honda

1'31.043

1.441 / 0.365

14

Alex DE ANGELIS

RSM

Forward Yamaha

1'31.108

1.506 / 0.065

15

Alvaro BAUTISTA

SPA

Honda

1'31.137

1.535 / 0.029

20

Danilo PETRUCCI

ITA

ART

1'31.916

2.314 / 0.366

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA