SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

MotoGP Misano: Marquez super pole, Rossi terzo

Il rookie d’assalto, nonostante una caduta nelle libere, porta a casa la sesta pole annichilendo gli avversari. Jorge Lorenzo,secondo a oltre 5 decimi, chiude davanti a Valentino Rossi e Dani Pedrosa. Ducati sempre in affanno

Motogp misano: marquez super pole, rossi terzo

La MotoGP ci aveva lasciato ieri con la prestazione maiuscola di Marc Marquez, ribattuta poi questa mattina nelle FP3, con lo spagnolo capace di scendere sotto il muro dell’1’34 (1’33”975) e ancora una volta nell’ultima sessione di libere: 1’33”912 segnato prima di incappare in una scivolata. Il dominio del rookie sembra davvero totale ma la gara è sempre un discorso a parte e per questo bisogna aspettare domenica (orari TV), quando avremo a disposizione Claudio Corti in diretta streaming. E ricordatevi che questo weekend si corre anche con la Superbike in Turchia, un appuntamento fondamentale se volete partecipare a FantaMOTOCICLISMO, il nostro gioco che vi permette di diventare tester di Motociclismo per un giorno. Cliccate sul pulsante arancione qui sotto per dare inizio al divertimento!



SUBITO A CANNONE
Tornando in pista, si comincia con la prima sessione di qualifiche dove, un po’ a sorpresa, troviamo Cal Crutchlow a sgomitare per trovare un posto in Q2. Se la gioca con Michele Pirro e proprio quest’ultimo riesce a passargli davanti chiudendo la qualifica in prima posizione sulla Ducati Pramac. Negli ultimi 15 minuti si fa davvero sul serio con i top riders in pista a stabilire la griglia di partenza. Tra questi, si comincia subito con un agguerrito Jorge Lorenzo che riesce a stampare subito 1’33”797 ma Marc Marquez, costretto ad usare il muletto dopo la scivolata, non ci mette molto a rispondergli: 1’33”404 segnato a colpi di traversi e derapate.

MARQUEZ OLTRE OGNI LIMITE
Mentre il rookie continua a “martellare” tempi di tutto rispetto, dimostrando di avere un passo eccezionale, Valentino Rossi (che, come vedete in gallery, qui a Misano sfoggia un casco dedicato a Simoncelli) si porta in seconda posizione davanti al compagno di squadra. Tra le prime posizioni manca l’importante presenza di Dani Pedrosa, solo ottavo a metà sessione ed innervosito da incomprensioni con i meccanici al box. Lorenzo prova ad insidiare la prima posizione ma ecco che arriva il capolavoro firmato Marquez: 1’32”915 che straccia il record della pista segnato da Casey Stoner nel 2011 e relega il maiorchino a oltre mezzo secondo. Rossi chiude terzo, davanti a Pedrosa e a 658 millesimi dalla vetta. Il livello della prestazione di Marquez è misurabile anche nel distacco da Cal Crutchlow, quinto a 1”099 proprio davanti alla prima CRT, quella del “solito” Aleix Espargaro. Deludente prestazione per le Ducati con Andrea Dovizioso e Nicky Hayden appaiati in fondo alla top ten.

Appuntamento a domani con la gara (orari TV).

GP di S. Marino e Riviera di Rimini 2013 . MotoGP: Griglia di partenza

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempo

Distacco

1

Marc MARQUEZ

SPA

Honda

1'32.915

 

2

Jorge LORENZO

SPA

Yamaha

1'33.428

0.513 / 0.513

3

Valentino ROSSI

ITA

Yamaha

1'33.573

0.658 / 0.145

4

Dani PEDROSA

SPA

Honda

1'33.726

0.811 / 0.153

5

Cal CRUTCHLOW

GBR

Yamaha

1'34.014

1.099 / 0.288

6

Aleix ESPARGARO

SPA

ART

1'34.028

1.113 / 0.014

7

Stefan BRADL

GER

Honda

1'34.098

1.183 / 0.070

8

Alvaro BAUTISTA

SPA

Honda

1'34.230

1.315 / 0.132

9

Andrea DOVIZIOSO

ITA

Ducati

1'34.338

1.423 / 0.108

10

Nicky HAYDEN

USA

Ducati

1'34.362

1.447 / 0.024

11

Michele PIRRO

ITA

Ducati

1'34.467

1.552 / 0.105

12

Andrea IANNONE

ITA

Ducati

1'34.519

1.604 / 0.052

13

Bradley SMITH

GBR

Yamaha

1'34.869

0.191 / 0.175

14

Colin EDWARDS

USA

FTR Kawasaki

1'35.174

0.496 / 0.305

15

Hiroshi AOYAMA

JPN

FTR

1'35.534

0.856 / 0.360

16

Randy DE PUNIET

FRA

ART

1'35.596

0.918 / 0.062

17

Hector BARBERA

SPA

FTR

1'35.866

1.188 / 0.270

18

Claudio CORTI

ITA

FTR Kawasaki

1'35.885

1.207 / 0.019

19

Danilo PETRUCCI

ITA

Ioda-Suter

1'36.027

1.349 / 0.142

20

Michael LAVERTY

GBR

PBM

1'36.788

2.110 / 0.761

21

Yonny HERNANDEZ

COL

ART

1'36.844

2.166 / 0.056

22

Karel ABRAHAM

CZE

ART

1'36.877

2.199 / 0.033

23

Bryan STARING

AUS

FTR Honda

1'37.283

2.605 / 0.406

24

Lukas PESEK

CZE

Ioda-Suter

1'37.886

3.208 / 0.603

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA