21 July 2010

MotoGP Laguna Seca 2010

Il Motomondiale è volato dalla Germania agli USA senza passare dal via: al Mazda Raceway di Laguna Seca si scaldano i motori

Motogp laguna seca 2010

La MotoGP si è trasferita a Laguna Seca, senza un minuto di tregua, dopo aver levato le tende dal Sachsenring. Il prossimo weekend si corre negli USA, fra le curve del circuito Mazda Raceway a Monterey. Lungo i suoi 3.610 metri, si snodano tratti tortuosi (come il cavatappi) e diversi saliscendi dove sorpassare non è facile, nemmeno sul rettilineo principale dove si sfiorano i 270 km/h.

Nel 2009 si guadagnò il primo gradino del podio Daniel Pedrosa che ora arriva negli USA fresco della vittoria in Germania. A combattere la vittoria anche Jorge Lorenzo che a Laguna Seca non ha mai vinto una gara. Ma gli occhi di molti restano puntati su Valentino Rossi che ha ammesso di puntare al podio. Interessante sarà anche vedere i due fratelli Hayden (Nicky e Roger Lee) nella gara di casa.

Vi ricordiamo che il weekend a Laguna Seca sarà anche l'occasione in cui Ducati presenterà la sua nuova 848 Evo.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA