SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

MotoGP Indianapolis: Marquez già davanti a tutti in FP1

Nelle prime prove della terza gara americana Marc Marquez chiarisce subito che anche qui vorrà fare bene. E lo fa con tempi già al top. Crutchlow davanti a Lorenzo e Valentino Rossi. Dovizioso a oltre un secondo

Motogp indianapolis: marquez già davanti a tutti in fp1

Di solito il venerdì di Indianapolis è del tutto insignificante, poiché in genere lo si usa per pulire l’asfalto e abituarsi ai tre tipi di fondo diversi che si trovano sul tracciato ricavato nel mitico catino dell’Indiana. Ma oggi la situazione è diversa. Lo confermano le dichiarazioni dei piloti ma, soprattutto, lo conferma la prestazione già straordinaria di Marquez. Già, il debuttante più veloce della MotoGP stupisce già con un 1'40”781 apparentemente inarrivabile per gli altri. Informazione non di poco conto, per chi deve “sparare” un pronostico per FantaMOTOCICLISMO, tenendo conto del fatto che lo spagnnolo ha già vinto a Austin e Laguna Seca. Per conoscere il regolamento e partecipare al nostro gioco, per tentare di diventare tester di Motociclismo per un giorno, cliccate sul pulsante arancione sotto, il gioco per la gara di Indianapolis è attivo. Buon divertimento.

 

 

Tornando alle prove, il passo di Marquez è impressionante! Ha fatto con tranquillità tempi che ad altri sono usciti a prezzo di notevoli sforzi. Ad esempio il secondo tempo di Crutchlow, frutto del classico giro finale alla morte, come quello che ha fatto Rossi e che ha permesso ad un malaticcio Valentino di passare in extremis da 9° a 5°, giusto dietro a quel Brradl che ha appena rinnovatto con Cecchinello. Detto questo, la best pole è ancora lontana un paio di secondi, ma non dubitiamo che verrà ritoccata. Intanto si segnala il ritorno al vertice di Lorenzo, che evidentemente ha risolto bene i propri problemi di salute, cosa non riuscita a Pedrosa, che si deve accontentare del 7° posto. A proposito di infortunati, c’è stato finalmente il rientro di Spies, che si becca oltre 1,7 secondi ma almeno riprende confidenza con la moto. Anche Iannone torna in sella, ma per lui le cose sono un po’ più complicate e la prende con più cautela. Già che siamo in casa Ducati, Dovizioso guida la miglior Rossa in classifica, davanti al suo compagno di squadra, Hayden, che a fine stagione diventerà “ex” compagno, sostituito da Crutchlow.   

 

Appuntamento con le FP2 per capirci (e divertirsi) ancora di più: qui gli orari TV

 

 

MotoGP 2013 Indianapolis: Prove Libere 1

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempo

Distacco.

1

Marc MARQUEZ

SPA

Honda

1'40.781

 

2

Cal CRUTCHLOW

GBR

Yamaha

1'41.081

0.300 / 0.300

3

Jorge LORENZO

SPA

Yamaha

1'41.261

0.480 / 0.180

4

Stefan BRADL

GER

Honda

1'41.424

0.643 / 0.163

5

Valentino ROSSI

ITA

Yamaha

1'41.547

0.766 / 0.123

6

Alvaro BAUTISTA

SPA

Honda

1'41.571

0.790 / 0.024

7

Dani PEDROSA

SPA

Honda

1'41.590

0.809 / 0.019

8

Andrea DOVIZIOSO

ITA

Ducati

1'41.793

1.012 / 0.203

9

Nicky HAYDEN

USA

Ducati

1'41.830

1.049 / 0.037

10

Bradley SMITH

GBR

Yamaha

1'42.405

1.624 / 0.575

11

Ben SPIES

USA

Ducati

1'42.507

1.726 / 0.102

12

Andrea IANNONE

ITA

Ducati

1'42.745

1.964 / 0.238

13

Aleix ESPARGARO

SPA

ART

1'42.866

2.085 / 0.121

14

Yonny HERNANDEZ

COL

ART

1'43.088

2.307 / 0.222

15

Colin EDWARDS

USA

FTR Kawasaki

1'43.570

2.789 / 0.482

18

Claudio CORTI

ITA

FTR Kawasaki

1'44.316

3.535 / 0.191

19

Danilo PETRUCCI

ITA

Ioda-Suter

1'44.395

3.614 / 0.079

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA