di Beppe Cucco - 31 luglio 2019

Rossi: “dobbiamo migliorare e iniziare a prepararci per il 2020”

Alla vigilia del GP di Brno Valentino Rossi non vede l’ora di tornare in pista, anche in ottica 2020. Il suo compagno di team, Maverick Viñales, si dice fisicamente e mentalmente forte per affrontare la gara nel migliore dei modi

1/35 MotoGP 2019, Valentino Rossi - Yamaha Factory Racing

Per il piloti della MotoGP la pausa estiva è finita e questo fine settimana è ora di tornare in pista per il GP della Repubblica Ceca (qui gli orari TV). All’interno del Team Monster Energy Yamaha MotoGP si riprende con Maverick Viñales in gran forma, mentre Valentino Rossi non è ancora riuscito a risolvere alcuni problemi di preparazione della moto che, soprattutto in qualifica, lo tengono lontano dalle posizioni che contano costringendolo a gare in rimonta.

Abbiamo bisogno di un buon risultato

Ecco le parole di Valentino Rossi alla vigilia del GP di Brno: “Durante questa pausa è stato importante prendersi del tempo libero ma adesso non vedo l'ora di tornare in pista e di concentrarmi su questa seconda parte di campionato. Avremo due GP consecutivi in ​​cui sarà necessario lavorare bene e ottenere i migliori risultati possibili. Sarà una seconda metà importante, dobbiamo migliorare e inizieremo anche a prepararci per il 2020. Abbiamo bisogno di un buon risultato”.

Il suo compagno di squadra, Maverick Viñales, aggiunge: “iniziamo la seconda parte del campionato con uno stato d'animo molto positivo. Dopo la vittoria ad Assen e il secondo posto al Sachsenring siamo andati in vacanza molto felici e con la convinzione di essere sulla buona strada. Mi sono riposato e allenato per arrivare a questo GP fisicamente e mentalmente forte. I prossimi due appuntamenti sono su due piste che mi piacciono molto, ma dove dovremo lavorare sodo per ottenere risultati positivi”.

1/15 MotoGP 2019, Maverick Viñales - Yamaha Factory Racing
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli