di Beppe Cucco - 17 giugno 2019

Dovizioso: “L’errore di Lorenzo è grave, va penalizzato”

Andrea Dovizioso sostiene che al momento dell’incidente Jorge Lorenzo non era lucido. Secondo il Dovi la manovra del numero 99 della Honda andrebbe punita
1/16 MotoGP 2019, Catalunya: Jorge Lorenzo perde il controllo della sua moto e nella caduta abbatte anche Dovizioso, Vinales e Rossi
Per Dovizioso, come per Rossi e Viñales e Lorenzo, la gara di Barcellona si è conclusa in anticipo, quando al secondo giro Jorge ha fatto… strike. Subito dopo la bandiera a scacchi Il Dovi ha dichiarato ai microfoni di Sky che, secondo lui, Lorenzo non era lucido al momento dell’incidente, e che la sua manovra andrebbe punita. Ecco le parole di Doviziozo.

Lorenzo è venuto nel box e si è scusato, nei fatti non cambia la situazione. Quello che è successo è chiaro, Lorenzo non è stato lucido. L’errore in sé non è grave, ma Jorge è un campione e in questo modo ha inciso nella lotta per il Mondiale: questo rende l’errore grave. Jorge va penalizzato perché l’errore è dovuto a troppa foga, se sei con quattro piloti devi stare più attento, soprattutto perché è una staccata difficile e lui ha pensato solo a superare Viñales. Va penalizzato come succede per i piloti della Moto3. L’incidente influenza il campionato e non poco, perché come successo l’anno scorso ora Marquez può gestire, ma il Mondiale non è chiuso".

Più tardi, a mente più lucida, Dovi ha così analizzato i fatti: “Penso che Jorge volesse sorpassare Maverick, ma Viñales stesso aveva già iniziato a frenare tardi. Quindi Jorge era troppo lungo, si trovava all’interno e non aveva alcuna altra linea da poter seguire. L’unica cosa che poteva fare era frenare forte… Mi dispiace molto perché abbiamo perso molti punti oggi e Marc ha vinto, quindi ora il gap tra noi diventa importante. Questo è un male per il campionato, anche perché il nostro passo era sicuramente abbastanza veloce da poter lottare per il podio, pe stare con Marc. Purtroppo è andata così…”
1/18 Andrea Dovizioso
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli