Covid-19: annunciate misure di sostegno finanziario per i team

L'epidemia sta colpendo molte persone, industrie e sport in tutto il mondo, incluso il Campionato mondiale MotoGP. Ecco le misure prese a supporto dei team di MotoGP, Moto2 e Moto3

1/40

Test MotoGP Qatar 2020 - Alex Marquez 

Con l'accordo della FIM e il pieno impegno da parte degli azionisti Bridgepoint Capital e CPP Investments, Dorna Sports è in grado di assicurare aiuto ai team indipendenti di classe MotoGP e alle squadre Moto2 e Moto3. Attraverso l'International Road-Racing Teams Association, le squadre indipendenti MotoGP riceveranno aiuti economici nei mesi di aprile, maggio e giugno, indipendentemente dal fatto che l'attività venga riavviata o meno. Ciò al fine di garantire il benessere economico delle squadre e del loro personale, nonché di garantire la loro sussistenza per il futuro.

Inoltre, IRTA ha già effettuato pagamenti a tutti i team Moto2 e Moto3 per supportarli durante questo difficile periodo. Ulteriori misure per le squadre di classe intermedia e leggera saranno prese a tempo debito. Dorna sta lavorando per cercare di garantire che questa crisi lasci tutti coloro che partecipano al campionato mondiale MotoGP con una sola conseguenza; quello di un calendario modificato.

1/6 Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA