MotoGP: chiarite classifiche e procedure dopo la bandiera rossa

La Grand Prix Commission ha chiarito le procedure relative all’esposizione della bandiera rossa, le modalità di ripresa della gara e le regole relative alla classifica a seguito di un’interruzione
Dopo aver stilato le nuove regole sul finale di gara, la Grand Prix Commission si è riunita nuovamente per chiarire le procedure relative all'esposizione della bandiera rossa. In caso di interruzione della gara le bandiere verranno esposte da tutti i marshals presenti sul tracciato e verranno accese le segnalazioni luminose lungo tutta la pista. Il pilota, in questi casi, deve raggiungere la pit lane a velocità moderata. La classifica di gara in seguito a una interruzione verrà stilata in base all’ultimo giro regolare completato dal pilota in testa. Malgrado questo, ci sono delle eccezioni:
Se la gara viene interrotta dopo la bandiera a scacchi, sarà applicata la seguente procedura:
  • Per tutti i piloti a cui è stata mostrata la bandiera a scacchi prima dell'interruzione, verrà stilata una classifica parziale all'ultimo giro della gara.
  • Per tutti quelli che invece non hanno preso la bandiera a scacchi, verrà stilata una classifica parziale in base all'ordine del penultimo giro.
  • La classifica finale verrà stabilita sommando le due classifiche parziali già citate.
1/29 MotoGP 2018, Brno: Johann Zarco
Se un pilota si trova in pitlane, quando questa viene chiusa a causa della bandiera rossa, e il leader e gli altri piloti nello stesso giro hanno completato un giro prima che venisse sventolata la bandiera rossa, allora la classifica sarà stilata in base al passaggio sull'ultimo rilevamento cronometrico prima del traguardo dello stesso giro. Nel caso in cui un pilota dovesse avere problemi con il transponder, i risultati saranno invece quelli del passaggio precedente sulla linea del traguardo. I piloti non attivi in gara al momento dell'interruzione non saranno classificati; lo stesso vale anche per chi non è rientrato in pit lane sulla propria moto entro 5 minuti dall'esposizione della bandiera rossa.

A volte capita che le gare vengano interrotte e riprese più volte, ma se questo non dovesse accadere la classifica verrà stilata in base al precedente segmento di gara, a patto che sia durato almeno cinque giri. In caso di ripartenza, la griglia sarà formata in base all'ordine di arrivo della prima parte della corsa. Se un pilota dovesse essere distanziato di un giro, dovrà prendere il via dalla pitlane. Se qualcuno invece fosse staccato due giri, non potrà ripartire nuovamente.
1/21 MotoGP 2018, Valencia: Dani Pedrosa - Honda

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA