26 August 2012

MotoGP, Brno: vince la gara Pedrosa dopo uno splendido duello con Lorenzo

I due spagnoli, Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa, hanno accentrato tutta l’attenzione della regia della MotoGP che ha tenuto i riflettori puntati sul loro duello. Primo podio per Crutchlow, quarta posizione Dovizioso, Rossi settimo

Motogp, brno: vince la gara pedrosa dopo uno splendido duello con lorenzo

 

Due spagnoli, prima e seconda posizione e tanto spettacolo: la gara della MotoGP a Brno si risolve in poche parole ma certamente anche con l'emozione degli appassionati. La cronaca racconta di Jorge Lorenzo al comando, con Dani Pedrosa che lo tallona. A 11 giri dalla fine, Pedrosa passa Lorenzo infilandolo in ingresso curva: Dani evidentemente non ha smesso di puntare al titolo; tantomeno lo ha fatto Lorenzo che è rimasto incollato al posteriore della Honda RC212V numero 26, tentando diverse volte di passare il connazionale. Alla fine, mentre i tempi erano molto simili, Jorge Lorenzo si è conquistato di peso la prima posizione nel corso dell’ultimo giro, infilando all’interno Pedrosa e costringendolo anche a rialzare un po’ la moto. Pedrosa poi tenta di ripassarlo all’ultima curva, Lorenzo resiste ma poi esce largo e Pedrosa ne approfitta e si piazza davanti mentre già sventolava la bandiera a scacchi, tagliando per primo il traguardo ma con solo tre decimi di vantaggio sull’ottimo maiorchino. Gran bel duello fra i due, gli unici a dare spettacolo nell’appuntamento di Brno.

 

Meritatissima terza posizione per Cal Crutchlow al suo primo podio: è riucito a tenersi dietro il compagno di squadra, Andrea Dovizioso, che negli ultimi giri aveva anche mollato parecchio. Comunque, la presenza dei due piloti Tech 3, si conferma l’ottimo periodo di Yamaha che piazza quattro moto nelle prime cinque posizioni. Per l’inglese siparietto finale: arriva al parco chiuso a secco di benzina e grazie solo a Karel Abraham che lo ha spinto fino ai box. Peccato per Ben Spies che a metà gara ha perso l’anteriore ed è scivolato mentre recuperava posizioni dalla dodicesima, dopo una brutta partenza.

 

Gara nelle retrovie per Valentino Rossi, partito sesto, e ad un certo punto la Desmosedici ha cominciato a fumare parecchio ma non è successo nulla. Poi, a 12 giri dalla conclusione rallenta e viene infilato da Alvaro Bautista; dietro di lui è arrivato Randy de Puniet con la prima delle CRT.

 

 

RISULTATI GARA MOTOGP A BRNO

1

Dani PEDROSA

Honda

166,4

42'51.570

2

Jorge LORENZO

Yamaha

166,4

+0.178

3

Cal CRUTCHLOW

Yamaha

165,6

+12.343

4

Andrea DOVIZIOSO

Yamaha

165,2

+18.591

5

Stefan BRADL

Honda

164,8

+25.582

6

Alvaro BAUTISTA

Honda

164,5

+29.451

7

Valentino ROSSI

Ducati

164,2

+34.514

8

Randy DE PUNIET

ART

162,3

+1'04.285

9

Karel ABRAHAM

Ducati

162,1

+1'08.278

10

Aleix ESPARGARO

ART

162,0

+1'09.972

11

Toni ELIAS

Ducati

162,0

+1'10.003

12

Yonny HERNANDEZ

BQR

161,1

+1'24.040

13

Colin EDWARDS

Suter

160,9

+1'27.898

14

Michele PIRRO

FTR

160,4

+1'36.165

15

James ELLISON

ART

160,1

+1'40.565

16

Mattia PASINI

ART

160,1

+1'41.226

17

Danilo PETRUCCI

Ioda

158,4

1 Giro

 

Ivan SILVA

BQR

159,2

13 Giri

 

Ben SPIES

Yamaha

163,1

14 Giri

 

 

 

CLASSIFICA AGGIORNATA MOTOGP

 

1

Jorge LORENZO

Yamaha

245

2

Dani PEDROSA

Honda

232

3

Casey STONER

Honda

186

4

Andrea DOVIZIOSO

Yamaha

150

5

Cal CRUTCHLOW

Yamaha

122

6

Stefan BRADL

Honda

105

7

Alvaro BAUTISTA

Honda

102

8

Valentino ROSSI

Ducati

100

9

Nicky HAYDEN

Ducati

84

10

Ben SPIES

Yamaha

66

11

Hector BARBERA

Ducati

60

12

Aleix ESPARGARO

ART

45

13

Randy DE PUNIET

ART

41

14

Karel ABRAHAM

Ducati

25

15

Yonny HERNANDEZ

BQR

21

16

Michele PIRRO

FTR

18

17

Colin EDWARDS

Suter

17

18

James ELLISON

ART

14

19

Mattia PASINI

ART

13

20

Ivan SILVA

BQR

11

21

Toni ELIAS

Ducati

10

22

Danilo PETRUCCI

Ioda

9

23

Steve RAPP

APR

2

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA