20 April 2013

MotoGP Austin: Marquez pole da fantascienza

Il rookie spagnolo della HRC domina la scena delle qualifiche sul circuito texano piazzandosi davanti a Dani Pedrosa e a Jorge Lorenzo. Ottimo sesto tempo di Andrea Dovizioso che riesce ancora una volta a mettersi davanti a Valentino Rossi

Motogp austin: marquez pole da fantascienza

Per la MotoGP è tempo di qualifiche sul Circuit Of The Americas. Il tracciato texano, teatro del secondo round del Motomondiale, vede scendere in pista i piloti per combattersi la pole position secondo le nuove regole di qualifica. Nella QP1 vengono scelti i due piloti destinati a giocarsi la pole nella QP2. Quindi pronti via, nei quindici minuti della prima sessione, “popolata” dalle CRT ma anche da due MotoGP,  si comincia subito con le sorprese: il miglior tempo di 2’06”112 è quello della ART di Aleix Espargaro. A contendersi l’ultima posizione utile restano la Ducati Pramac di Andrea Iannone e la Yamaha del team Tech3 guidata da Bradley Smith. Nel testa a testa finale è proprio l’inglese ad avere la meglio sull’italiano, guadagnandosi l’accesso alla QP2.

QP2: ECCO L’ALIENO MARQUEZ
Nel quarto d’ora previsto dalla seconda sessione di qualifiche, scendono in pista i 12 top rider per tentare l’attacco alla prima casella della griglia. Marc Marquez, conscio del proprio potenziale, resta qualche secondo nei box a cercare la concentrazione mentre i suoi avversari si lanciano di fretta tra i cordoli. Una volta in pista, il giovane spagnolo non ci mette molto a far capire chi comanda e, inanellando due giri veloci, riesce a piazzarsi alla grande davanti a tutti. Il best lap finale è di 2’03”021, un crono inferiore rispetto a quello dei test pre stagione di marzo. Il suo compagno di squadra, Dani Pedrosa, è l’unico che riesce a contenere i danni, con un distacco di 254 millesimi. Completa la prima fila Jorge Lorenzo, distante oltre un secondo dalla vetta, sintomo di una Yamaha in difficoltà sul circuito americano. Valentino Rossi, con il suo ottavo posto, conferma i problemi delle M1, terminando dietro ad Alvaro Bautista, settimo, e alla Ducati di Andrea Dovizioso, sesto a 1”852 dalla vetta e ancora una volta davanti al pesarese. Sorprende la nona posizione di Aleix Espargaro che riesce a chiudere davanti alle GP13 di Nicky Hayden e di Ben Spies.

Motomondiale 2013 Qatar – MotoGP: Griglia di partenza

Pos.

Pilota

Nazione

 

Moto

 

Data e ora

Distanza 1st/Prev.

1

Marc MARQUEZ

SPA

 

Honda

 

2'03.021

 

2

Dani PEDROSA

SPA

 

Honda

 

2'03.275

0.254 / 0.254

3

Jorge LORENZO

SPA

 

Yamaha

 

2'04.100

1.079 / 0.825

4

Cal CRUTCHLOW

GBR

 

Yamaha

 

2'04.267

1.246 / 0.167

5

Stefan BRADL

GER

 

Honda

 

2'04.445

1.424 / 0.178

6

Andrea DOVIZIOSO

ITA

 

Ducati

 

2'04.873

1.852 / 0.428

7

Alvaro BAUTISTA

SPA

 

Honda

 

2'04.942

1.921 / 0.069

8

Valentino ROSSI

ITA

 

Yamaha

 

2'05.380

2.359 / 0.438

9

Aleix ESPARGARO

SPA

 

ART

 

2'05.389

2.368 / 0.009

10

Nicky HAYDEN

USA

 

Ducati

 

2'05.568

2.547 / 0.179

11

Bradley SMITH

GBR

 

Yamaha

 

2'06.740

3.719 / 1.172

12

Ben SPIES

USA

 

Ducati

 

2'07.044

4.023 / 0.304

13

Andrea IANNONE

ITA

 

Ducati

 

2'06.872

0.760 / 0.281

14

Randy DE PUNIET

FRA

 

ART

 

2'07.129

1.017 / 0.257

15

Hector BARBERA

SPA

 

FTR

 

2'07.717

1.605 / 0.588

16

Yonny HERNANDEZ

COL

 

ART

 

2'07.738

1.626 / 0.021

17

Michael LAVERTY

GBR

 

PBM

 

2'08.259

2.147 / 0.521

18

Colin EDWARDS

USA

 

FTR Kawasaki

 

2'08.475

2.363 / 0.216

19

Claudio CORTI

ITA

 

FTR Kawasaki

 

2'08.792

2.680 / 0.317

20

Danilo PETRUCCI

ITA

 

Ioda-Suter

 

2'08.825

2.713 / 0.033

21

Hiroshi AOYAMA

JPN

 

FTR

 

2'09.062

2.950 / 0.237

22

Bryan STARING

AUS

 

FTR Honda

 

2'10.098

3.986 / 1.036

23

Lukas PESEK

CZE

 

Ioda-Suter

 

2'10.507

4.395 / 0.409

24

Blake YOUNG

USA

 

APR

 

2'10.606

4.494 / 0.099

25

Karel ABRAHAM

CZE

 

ART

 

2'23.317

17.205 / 12.711


Riuscirà Marc Marquez a vincere la sua prima gara in MotoGP? Per la risposta, non perdetevi la gara di domani (per gli orari della programmazione TV cliccate qui) e prendete spunto dalle qualifiche di stasera perché vi serviranno per fare il vostro pronostico a FantaMOTOCICLISMO. Il nostro gioco, che vi accompagnerà per tutta la stagione, consiste nell’indovinare i risultati delle gare MotoGP. A fine campionato, il migliore dei partecipanti si guadagna la possibilità di diventare tester di Motociclismo per un giorno. Per sapere tutto e partecipare cliccate sul pulsante sotto, il gioco è attivo.


I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA