SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

MotoGP Assen: Rossi torna a vincere nel giorno in cui Lorenzo diventa leggenda

Valentino Rossi dopo due anni e mezzo torna sul primo gradino davanti a Marquez e Crutchlow. Imperiale Jorge Lorenzo, che chiude quinto nonostante l'infortunio. Pedrosa solo quarto

Motogp assen: rossi torna a vincere nel giorno in cui lorenzo diventa leggenda

Scatta bene Dani Pedrosa e prova ad impostare il suo schema preferito di gara: partire e salutare tutti. Ma all'Università del motociclismo presto sale in cattedra il Professor Rossi, che ritrova se stesso proprio ad Assen. Al giro 2 passa la Honda di Dani e si piazza in prima posizione, con Marquez già in terza piazza e un furibondo Lorenzo poco più in dietro e furibonda rimonta dalla dodicesima.

 

LORENZO STREPITOSO NELLA PRIMA PARTE DI GARA

Nonostante la volontà di Pedrosa di prendere più punti possibile con un Lorenzo assolutamente non in forma sebbene quasi eroico a scendere in pista, davanti c'è ancora Valentino. Dietro, appunto, Lorenzo inizia a soffrire un po' ma non molla e lascia passare solo Crutchlow, che si avvia ad un podio che si meriterebbe a pieno. Marquez a questo punto allunga su Pedrosa ed inizia così a movimentare la gara che già di per sé si prospetta come una delle più importanti della stagione.

 

ROSSI C’È , LE HONDA PURE

Il rookie di casa Honda inizia a dare battaglia al compagno di team e un deciso scambio di posizione va a innescare una possibile fuga di Valentino Rossi, che allunga. Quando Marquez passa Pedrosa la faccia della gara cambia: Pedrosa viene braccato anche da Crutchlow e Marquez si lancia all'inseguimento di Rossi, ma senza successo. 

 

CRUTCHLOW RISCHIA SU MARQUEZ

Nel finale di gara Rossi allunga e Crutchlow prova ad infastidire Marquez ed a passarlo, ma l'inglese fa un errore che gli toglie ogni possibilità di salire sul secondo gradino del podio. Al traguardo è quindi Rossi che alza per primo le braccia al cielo, dietro di lui Marquez ed a seguire Crutchlow. Jorge Lorenzo finisce la gara ed è quinto.

Domani ci aspettiamo altro spettacolo con la Superbike, impegnata ad Imola (clicca qui per gli orari tv) e non dimenticate di giocare a FantaMOTOCICLISMO, grazie al quale avrete l'opportunità di vincere una giornata da tester di Motociclismo.



 

 

MOTOMONDIALE 2013 CATALUNYA – CLASSIFICA GARA MOTOGP

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Distanza

1

Valentino ROSSI

ITA

Yamaha

41'25.202

2

Marc MARQUEZ

SPA

Honda

+2.170

3

Cal CRUTCHLOW

GBR

Yamaha

+4.073

4

Dani PEDROSA

SPA

Honda

+7.832

5

Jorge LORENZO

SPA

Yamaha

+15.510

6

Stefan BRADL

GER

Honda

+27.519

7

Alvaro BAUTISTA

SPA

Honda

+31.598

8

Aleix ESPARGARO

SPA

ART

+32.405

9

Bradley SMITH

GBR

Yamaha

+33.751

10

Andrea DOVIZIOSO

ITA

Ducati

+33.801

11

Nicky HAYDEN

USA

Ducati

+34.371

12

Randy DE PUNIET

FRA

ART

+57.674

13

Andrea IANNONE

ITA

Ducati

+1'01.424

14

Michele PIRRO

ITA

Ducati

+1'01.561

15

Karel ABRAHAM

CZE

ART

+1'04.426

16

Danilo PETRUCCI

ITA

Ioda-Suter

+1'11.114

17

Colin EDWARDS

USA

FTR Kawasaki

+1'15.249

18

Claudio CORTI

ITA

FTR Kawasaki

+1'24.884

 

MOTOMONDIALE 2013– CLASSIFICA GENERALE MOTOGP

Pos.

Pilota

Moto

Nazione

Punti

1

Dani PEDROSA

Honda

SPA

136

2

Jorge LORENZO

Yamaha

SPA

127

3

Marc MARQUEZ

Honda

SPA

113

4

Cal CRUTCHLOW

Yamaha

GBR

87

5

Valentino ROSSI

Yamaha

ITA

85

6

Andrea DOVIZIOSO

Ducati

ITA

65

7

Stefan BRADL

Honda

GER

51

8

Nicky HAYDEN

Ducati

USA

50

9

Alvaro BAUTISTA

Honda

SPA

47

10

Aleix ESPARGARO

ART

SPA

44

11

Bradley SMITH

Yamaha

GBR

41

12

Michele PIRRO

Ducati

ITA

30

13

Andrea IANNONE

Ducati

ITA

24

14

Randy DE PUNIET

ART

FRA

15

15

Hector BARBERA

FTR

SPA

13

16

Danilo PETRUCCI

Ioda-Suter

ITA

13

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA