di Nicolas Patrini - 08 febbraio 2019

Aprila, la RS-GP è in crescita: "Siamo più competitivi"

Aprilia ha chiuso i test MotoGP di Sepang con ottimi riscontri. Ecco le parole di Aleix Espargaro, Andrea Iannone e Romano Albesiano
Il 7° posto di Aleix Espargaro e il lavoro svolto durante i test di Sepang fanno pensare a un salto di qualità di Aprilia e a una RS-GP più competitiva che in passato. Di seguito trovare cosa ne pensano i diretti interessati, in particolare il numero 41, visto che Andrea Iannone non è riuscito a scendere in pista nel day 3 a causa di una condizione fisica non al top.

Aleix Espargaro: “Abbiamo provato nuove configurazioni per migliorare la RS-GP e lavorato sodo per ottenere il meglio da questi test. La moto 2019 è migliorata grazie alla nuova elettronica e mi sento meglio in sella. Abbiamo trovato una nuova configurazione che mi permette di essere più incisivo e mi sento soddisfatto. Sono curioso di provare la nuova moto su un altro tracciato. Questi test sono stati positivi per me”.

Andrea Iannone: “Ho capito di più della moto qui a Sepang. Questi test per me sono stati utilissimi a prendere confidenza con la RS-GP e ora penso solo a migliorare il mio feeling con la moto. Ho bisogno di provare tanto e giro dopo giro imparo sempre di più”.

Romano Albesiano: “Abbiamo migliorato molto rispetto allo scorso anno. Siamo davvero soddisfatti della prestazione e del passo gara. Posso dire che Aprilia sia più vicina alle moto della parte alta della classifica rispetto che in passato”.

Qui sotto le foto del day 3 di Sepang.
1/25 Test MotoGP 2019, Sepang: Vinales
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli