Rossi ha avuto il suo momento. Piaccia o no, il n°1 è Marquez

Alberto Puig ne ha per tutti: dopo aver attaccato Pedrosa, tocca a Valentino Rossi…
Alberto Puig, in un’intervista a La Vanguardia, non si è fatto scappare l’occasione di attaccare Daniel Pedrosa dopo il recente passaggio del pilota a KTM come tester (qui trovate il botta e risposta tra i due). Il Manager Honda HRC ha parlato anche di Valentino Rossi, ecco cos’ha detto:

“Valentino è stato un grande pilota. Ha tutto il mio rispetto. Con l'età che ha continua, ma non accetta di non poter più vincere malgrado il talento. Per lui è un momento difficile e deve rendersi conto che il suo tempo è passato. Io non ho mai visto Marquez preoccuparsi di Valentino Rossi, né delle sue opinioni. Al contrario: con l'astio nei confronti di Marc, Rossi ha mostrato le sue debolezze. Ripeto, rispetto Rossi, ma nella vita tutto ha il suo momento. Ora, il n°1 è Marquez”.

Forse, in modo velato, Alberto Puig fa riferimento anche alla mancata stretta di mano durante la conferenza del GP di Misano.
1/12 La stretta di mano mancata fra Rossi e Marquez

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA