Savadori pilota ufficiale Aprilia MotoGP, Smith lascia

Sembrerebbe che Bradley Smith e Aprilia non abbiano trovato un accordo per la prossima stagione della MotoGP. Con l’inglese fuori dai giochi si libera la sella da pilota ufficiale per Lorenzo Savadori

1/16

Lorenzo Savadori

Sembrerebbe che la storia tra Bradley Smith e Aprilia sia giunta al capolinea. Sul suo profilo Instagram il pilota inglese ha postato la foto di una Yamaha, accompagnata dalla scritta “Non guardare indietro. Progetto #109 completato“. Sembrerebbe quindi che Smith e Aprilia non abbiano trovato un accordo per la prossima stagione della MotoGP. Con Smith fuori dai giochi si libera la sella da pilota ufficiale Aprilia per Lorenzo Savadori, che non dovrà nemmeno affrontare il testa a testa con Smith per conquistarsi un posto sulla griglia di partenza dalla MotoGP 2021. Inizialmente, infatti, dopo la squalifica di 4 anni per Iannone, la Casa di Noale aveva confermato l’entry list dei suoi piloti per il 2021: con Aleix Espargaro unico pilota ufficiale, affiancato da… Lorenzo Savadori o Bradley Smith. Tra l’italiano e l’inglese, invece, chi sarebbe stato il secondo pilota ufficiale e chi il tester doveva essere deciso al termine dei test invernali. Ma a quanto pare Smith ha deciso di tagliar corto e chiudere con Aprilia. Ora non resta che attendere la conferma della notizia da parte della Casa di Noale.

Per quanto riguarda Bradley Smith, rumors dicono che, dopo otto stagioni in MotoGP divise tra Yamaha, KTM e Aprilia, potrebbe approdare in Superbike, con il Ten Kate Racing Team. Anche la foto postata sul profilo IG del pilota porterebbe in quella direzione. La R1 del Team olandese è teoricamente, infatti, l’unica ancora disponibile sulla griglia del Mondiale SBK 2021.

1/16

Lorenzo Savadori

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli