di Beppe Cucco - 07 ottobre 2019

Dovi: “Noi ci proviamo, ma Marc e il suo team fanno la differenza”

Nel GP di Thailandia Andrea Dovizioso ha potuto fare ben poco contro un Marc in strepitosa forma, che si è aggiudicato gara e titolo mondiale. Ecco il commento del pilota Ducati

1/20

Con la vittoria al GP di Thailandia Marc Marquez ha messo le parole fine sul mondiale MotoGP 2019 e conquistato il suo ottavo titolo iridato in carriera. Sogni di gloria infranti, dunque, per Andrea Dovizioso, che sulla carta era l’unico che ancora poteva togliere il titolo a Marquez. In gara, però, il pilota Ducati ha potuto fare ben poco contro un Marc in strepitosa forma. Ecco le parole del Dovi rilasciate al termine della gara ai microfoni di Sky:

È stata una gara piuttosto difficile: qui in Thailandia eravamo forti nella prima metà della pista, ma nel T3 e T4 perdevamo troppo. Ci abbiamo lavorato, siamo migliorati durante il week end, ma non a sufficienza. Quando sei in gara e perdi troppo in due intermedi non puoi farci nulla. Non è una questione di rifiniture. Ci abbiamo provato, ci abbiamo creduto… Anche a inizio gara ci abbiamo provato, ma davanti si sono sfilati subito, hanno iniziato a girare troppo forte. Noi siamo rimasti costanti, siamo riusciti a gestire gli altri piloti, ma davanti andavano troppo forte. Quest’anno gare di gestione ce ne sono state poche e questo cambia totalmente il lavoro nel week end, cambia totalmente l’approccio alla gara. Ci stiamo trovando in una situazione diversa, stiamo provando ad adeguarci, ma quello che ha fatto la differenza è stato Marc e la sua squadra. Di conseguenza tutti gli altri ci provano fino alla fine, ma quando c’è un gap… c’è!”.

1/20 Andrea Dovizioso
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli