SPECIALE SALONE INTERMOT
Tutte le novità casa per casa
a cura della redazione - 06 August 2018

Dovi: "Vincere contro Marquez o contro Lorenzo è diverso"

Andrea Dovizioso si dice felicissimo della vittoria al GP di Brno, ma qualcosa sulla sua moto potrebbe essere ulteriormente migliorato. Il Dovi spiega dove poter battere Marquez o Lorenzo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/29 MotoGP 2018, Brno: Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo

    Week end perfetto quello di Andrea Dovizioso: dopo la pole position del sabato, il Dovi ha tenuto una strategia di gara perfetta la domenica. In testa fin dal primo giro il pilota n° 4 è riuscito a resistere agli attacchi di Valentino Rossi prima e a quelli di Marquez e Lorenzo nel finale; questo gli ha permesso di aggiudicarsi il GP di Brno, sua seconda vittoria stagionale dopo il GP d'esordio del Qatar. Al termine della gara il Dovi si dice felicissimo del risultato, anche se qualcosa sulla sua moto potrebbe essere ulteriormente migliorato, e spiega quali sono le differenze in pista tra Marquez e Lorenzo. Ecco le sue parole:

    "Mi aspettavo di essere veloce, ma non così tanto. Tutti faticavamo con la gomma posteriore e tutti abbiamo dovuto guidare in modo molto scorrevole. Io credo di essere stato perfetto. Sapevo che dietro di me c'erano Lorenzo e Marquez, ma speravo che anche loro fossero al limite come me. Alla fine la mia strategia ha funzionato, non ho mollato. È stata una strategia fatta tutta lì per lì, era difficile pensare ad una strategia prima della gara. Ho fatto tutto ad istinto, cercando di capire quello che succedeva dietro di me dagli schermi a bordo pista. Poi vedevo sempre che nel gruppo eravamo in sei e mi dicevo 'cavolo ne hanno così tanto gli altri', ma avevo il dubbio che anche loro fossero al limite. Ho fatto un po' di tira e molla, poi mi sono rimesso davanti a Marc, appena mi ha passato, e a Valentino, perché avevo paura che Marc si mettesse a martellare. Eravamo tutti al limite, mi sono detto 'Resto davanti, poi vediamo'. Però Marc mi sembrava abbastanza tranquillo dietro di me, non mi sembrava così al limite. Forse Jorge ha creato un po' di trambusto… Gli ultimi tre giri ho guardato un po' lo schermo e mi aspettavo che Marc ci provasse con Jorge, quindi ho capito che quello era il momento giusto per dare tutto, prendendo qualche rischio mentre loro si stavano dando fastidio. Ed è stata quella la chiave della gara. Vincere all'ultimo giro contro Marquez o contro Lorenzo è diverso: contro Marc sai che dovrai al 100% fare un sorpasso, con Jorge invece puoi giocartela sulla velocità.

    Oggi abbiamo portato a casa la vittoria con i denti, sono davvero molto contento. Abbiamo lavorato bene su tutto e l'abbiamo vinta di poco. I piccoli dettagli fano una grande differenza nella MotoGP di oggi. Non sono contento del tutto perché soffriamo ancora troppo il consumo gomma, più degli altri. Dal punto di vista del degrado degli pneumatici siamo messi peggio, quindi se abbiamo vinto significa che siamo avanti in altre cose, come l'accelerazione. Il tempo in qualifica è ancora più anomalo della vittoria. Il fatto di aver vinto davanti a Jorge e Marc è molto bello: nei duelli le entrate sono state molto particolari ma io non mi sono fatto troppi problemi a rispondere. Sono molto contento del risultato ottenuto, per il team e per tutti coloro lavorano in Ducati".

    Dovi: "Vincere contro Marquez o contro Lorenzo è diverso"
    Andrea Dovizioso festeggia la vittoria al GP di Brno
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultime news
    Le ultime prove

    Sfida in Australia tra le maxienduro 2018. Qual è la migliore?

    Sfida in Australia tra le maxienduro 2018. Qual è la migliore?

    10 October 2018

    Ducati Multistrada 1260 Enduro: il nostro video test

    Ducati Multistrada 1260 Enduro: il nostro video test

    19 October 2018

    BMW R NineT vs Ducati Scrambler 1100 Sport

    BMW R NineT vs Ducati Scrambler 1100 Sport

    12 October 2018

    Kymco Xciting 400i S: connessione intelligente

    Kymco Xciting 400i S: connessione intelligente

    27 September 2018

    Royal Enfield Interceptor INT 650: entry level in salsa classica

    Royal Enfield Interceptor INT 650: entry level in salsa classica

    26 September 2018

    SWM Superdual X: pronta a tutto

    SWM Superdual X: pronta a tutto

    18 August 2018

    Sfida a 4: qual è la miglior café racer 2018?

    Sfida a 4: qual è la miglior café racer 2018?

    20 August 2018

    MV Agusta: la frizione automatica assistita dall'elettronica

    MV Agusta: la frizione automatica assistita dall'elettronica

    28 August 2018

    Qual è la miglior naked "media" del 2018?

    Qual è la miglior naked

    27 August 2018

    KTM Enduro 2019: il nostro test

    KTM Enduro 2019: il nostro test

    05 September 2018

    Harley-Davidson FXDR 114 2019: la "power-slider"

    Harley-Davidson FXDR 114 2019: la

    04 September 2018

    V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

    V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

    04 September 2018

    Ultime tag "MotoGP"