“Dovizioso calerà da metà stagione, il mondiale a Marquez!”

MotoGP 2017: dal sondaggio è emerso che i nostri lettori sono rimasti piacevolmente colpiti dai risultati Petrucci e Dovizioso in questo inizio di stagione, ma pensano che il pilota ufficiale Ducati non riuscirà a mantenere il ritmo fino a fine stagione. Il mondiale andrà a Marquez. E Valentino Rossi?

Un Campionato molto combattuto

Dopo la gara del Sachsennring, vinta alla grande da Marquez che si è anche preso la testa del campionato (qui le foto più belle, l’analisi e le dichiarazioni), il Mondiale MotoGP 2017 è andato in vacanza (la prossima tappa il 6 agosto in Repubblica Ceca, qui il calendario). Con la sua vittoria, Marquez ha (di nuovo) mescolato le carte in tavola portandosi in testa alla classifica generale e ora i primi in classifica sono vicinissimi, con Pedrosa, 5°, a solo -26 da Marc: gli basta una vittoria contro uno “zero” e si riparte da capo! In queste prime gare dell’anno abbiamo avuto 5 piloti vittoriosi (Marquez, Viñales, Dovizioso, Rossi e Pedrosa) e 4 leader della generale. Un Campionato così aperto non si vedeva da anni. In tutto ciò, Zarco e Folger stanno andando bene, al contrario di Iannone e Lorenzo, e le Michelin sembrano condizionare i risultati, con esiti differenti da una settimana all’altra.

Ma voi apprezzate questo Campionato così incerto? Chi sono i piloti top e i flop di questa stagione? Questo il tema del sondaggio che vi abbiamo proposto all’inizio della scorsa settimana e dagli oltre 1.750 voti ricevuti è emerso che alla stragrande maggioranza di voi (83%) sta piacendo il Campionato MotoGP 2017, in quanto aperto e molto combattuto. I restanti invece si dicono delusi da come stanno andando le gare, poiché sembra tutto molto casuale e non si capiscono i valori in campo.
Il Campionato MotoGP 2017 ci sta regalando delle gare molto combattute

I piloti italiani danno spettacolo

Danilo Petrucci esulta dopo il terzo posto conquistato al Mugello
Il grande spettacolo di inizio stagione lo attribuite in gran parte a piloti italiani; i tre che più vi hanno entusiasmato finora sono infatti Dovizioso (35%), Rossi (29%) e Petrucci (15%). Con i due in sella alla Ducati, Petrucci (32%) e Dovizioso (28%), che risultano anche essere le grandi sorprese del 2017, insieme a Zarco (25%). Secondo voi inoltre, Danilo riuscirà anche a conquistare almeno un podio nella seconda parte del Campionato (55%), e come lui anche Zarco (28,7%).

I pochi voti raccolti da Viñales (7%) come “sorpresa” di quest’anno ci fanno ipotizzare che un po’ vi aspettavate i suoi ottimi risultati, ma allo stesso tempo non lo vedete tra i grandi favoriti per la vittoria finale (10%: siete convinti o è solo scaramanzia?). Il fatto che Lorenzo e Iannone non siano stati votati da nessuno tra le sorprese ci fa pensare che non li ritenete all’altezza dei loro risultati e che pensate che i due possano fare di più. Molti di voi (52%) danno però una “seconda” possibilità a Jorge ipotizzando che si riprenderà nella seconda parte della stagione; qualcuno lo pensa anche di Iannone, ma costoro sono in minoranza (30%). Per Dovizioso, invece, prevedete un crollo dopo la pausa estiva (31%). Lo stesso destino che secondo voi toccherà a Dani Pedrosa (38%), che non pensate possa mantenere il suo ritmo fino alla fine del Campionato.

I “casi” Iannone e Lorenzo

Iannone e Lorenzo sono i due piloti che forse più vi hanno deluso finora, ma alla luce dei loro attuali (scarsi) risultati, pensate abbiano fatto bene a cambiare team? Per quanto riguardo Lorenzo, la maggior parte dei votanti (53%) ritiene che Jorge sia stato attratto dall’idea di essere il n° 1 in Ducati, ma forse l’hanno convinto più i soldi che il pacchetto tecnico… Un internauta su tre pensa invece che Jorge abbia fatto male a passare da Yamaha a Ducati, in quanto ha lasciato una moto conosciuta e vincente per fare un salto nel buio e i suoi risultati non lo stanno ripagando della scelta. Solo il 14% di voi pensa invece che Lorenzo abbia fatto bene a cambiare, ma che non stia dando il 100% in pista.

Riguardo a Iannone pensate invece che abbia fatto bene a passare in Suzuki e che la colpa degli scarsi risultati sia da imputare proprio ad Andrea, che non sta dando il massimo tra i cordoli (48%). In minoranza coloro che attribuiscono la debacle alla moto (26%); poi ci sono anche quelli che ritengono abbia fatto male, in quanto ha lasciato Ducati (con la quale aveva anche vinto nel 2016 in Austria) per un “salto nel buio”.
Jorge Lorenzo e Andrea Iannone

“Valentino non sorprende, ma emoziona”

Finora non abbiamo parlato di Valentino Rossi: il fatto che il Dottore abbia preso pochi voti (2%) come “sorpresa” di inizio stagione non stupisce, Rossi là in alto e competitivo non è una sorpresa, e anche se non sorprende… Valentino stupisce! A pensarla così è infatti il 30% dei votanti.
Yamaha ha fatto bene quindi a puntare ancora su Rossi? Certo che sì (80%): lo dimostra il fatto che Valentino quest'anno ha vinto una gara (Olanda) ed è in lotta per il Mondiale. Anche virtualmente, visto che per voi è il secondo candidato per la vittoria finale! Ma per la conquista del Titolo i vostri click premiano Marc Marquez (56% vs il 22% di Rossi).

La stagione è ancora lunga e visto com’è iniziata fare pronostici è molto difficile: godiamoci le 9 gare che mancano al termine e aspettiamo la bandiera a scacchi di Valencia, che ci dirà chi è il campione del Mondo MotoGP 2017.
Secondo voi, Marc Marquez e Valentino Rossi sono i due favoriti per la vittoria del Titolo Mondiale MotoGP 2017

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA