Show Italiano ad Assen: Rossi 1°, Dovi leader del Mondiale

MotoGP 2017, Assen: risultati gara e classifica GP d'Olanda. Prima vittoria stagionale per Valentino Rossi, che precede Petrucci per 63 millesimi. Lotta ai ferri corti tra Marquez, Crutchlow e Dovizioso per il podio. Zarco sbaglia tattica, Viñales out, il Dovi comanda la classifica
Valentino Rossi, Danilo Petrucci e Andrea Dovizioso

MotoGP 2017, Assen: risultati gara

Pos. Pilota Nazione Moto Distacco
1 Valentino ROSSI ITA Yamaha 41'41”149
2 Danilo PETRUCCI ITA Ducati +0”063
3 Marc MARQUEZ SPA Honda +5”201
4 Cal CRUTCHLOW GBR Honda +5”243
5 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati +5”327
6 Jack MILLER AUS Honda +23”390
7 Karel ABRAHAM CZE Ducati +36”982
8 Loris BAZ FRA Ducati +37”058
9 Andrea IANNONE ITA Suzuki +37”166
10 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia +1'01”929
11 Pol ESPARGARO SPA KTM +1'09”384
12 Tito RABAT SPA Honda +1'10”121
13 Dani PEDROSA SPA Honda +1'10”344
14 Johann ZARCO FRA Yamaha +1'35”655
15 Jorge LORENZO SPA Ducati 1 Giro
16 Hector BARBERA SPA Ducati 1 Giro
17 Alex RINS SPA Suzuki 1 Giro
DNF Scott REDDING GBR Ducati 2 Giri
DNF Alvaro BAUTISTA SPA Ducati 9 Giri
DNF Bradley SMITH GBR KTM 13 Giri
DNF Maverick VIÑALES SPA Yamaha 15 Giri
DNF Jonas FOLGER GER Yamaha 17 Giri
DNF Sam LOWES GBR Aprilia 18 Giri

Una delle gare più emozionanti della stagione

Andrea Dovizioso
La gara della MotoGP inizia bene per Johann Zarco, che concretizza la pole e comanda la corsa per diversi giri, seguito da Marquez, Rossi e Petrucci. Redding parte bene, ma piano piano perde diverse posizioni e si ritrova attorno all’8° posto. Ottima la partenza di Andrea Iannone, che dal 16° posto combatte con Dovizioso per la settima piazza. Nel corso del 10° giro cadono sia Sam Lowes sia Jonas Folger. A 15 giri dalla fine Johann Zarco perde la leadership a favore di Valentino Rossi, il francese prova il contrattacco ma tocca la moto numero 46: Rossi non subisce conseguenze, ma il pilota Tech3 si ritrova 3° con Marquez 2°. Alla “festa” dei piloti di testa si aggiunge anche Danilo Petrucci, che sorpassa Zarco e si porta al 3° posto. Questi 4 piloti si sorpassano a vicenda fino al 19° giro, quando arriva anche Andrea Dovizioso che, dopo aver sorpassa Zarco e Marquez, sorpassa Petrucci per la seconda piazza.

A 7 giri dalla fine iniziano a cadere alcune gocce di pioggia: Zarco, Lorenzo e Barbera rientrano ai box per azzardare un cambio moto. Tuttavia la pioggia non arriverà mai prima della bandiera a scacchi, ed il pilota francese viene penalizzato con un ride through.

In questi ultimi giri Rossi e Petrucci lottano per la vittoria, con Dovizioso 3° a difendere il podio tricolore dagli attacchi di Marquez e Crutchlow. Nell’ultimo giro Rossi tiene a bada Petrucci e così il Dottore centra la prima vittoria stagionale, ovvero la numero 10 sul tracciato olandese: per il pilota di Tavullia si tratta della vittoria numero 115 in carriera. Danilo Petrucci centra il terzo podio in carriera, e per la seconda volta nel 2017 finisce 2°: solo 63 millesimi hanno separato il Petrux dalla vittoria. Danilo però si lamenta del fatto che negli ultimi due giri Barbera e Rins lo hanno ostacolato durante i doppiaggi, accusando i commissari di non aver mostrato le bandiere blu. La battaglia per il 3° posto vede trionfare Marc Marquez, precedendo un Cal Crutchlow (4°) alla riscossa negli ultimi giri, ed un Andrea Dovizioso che vede svanire il podio ma riesce a conquistare la leadership del Mondiale, grazie anche all’uscita di scena di Maverick Viñales che chiude con uno 0. Ottima la rimonta di Jack Miller, partito 13° e finito 6° (miglior piazzamento stagionale) davanti a Karel Abraham (7°) e Loris Baz (8°). Non male anche la gara di Andrea Iannone, che da 16° arriva 9° con la Suzuki. Top 10 completata dall’Aprilia di Aleix Espargaro, che precede la KTM del fratello minore Pol (11°). A punti anche Rabat (12°), Pedrosa (13°), Zarco (14°) e un disastroso Jorge Lorenzo, che riesce comunque a portare a casa un punto grazie al 15° posto. Fuori dalla zona punti Barbera (16°) e Rins (17°).

Controllate gli orari TV.

MotoGP 2017: classifica generale

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 115
2 Maverick VIÑALES Yamaha SPA 111
3 Valentino ROSSI Yamaha ITA 108
4 Marc MARQUEZ Honda SPA 104
5 Dani PEDROSA Honda SPA 87
6 Johann ZARCO Yamaha FRA 77
7 Danilo PETRUCCI Ducati ITA 62
8 Jorge LORENZO Ducati SPA 60
9 Cal CRUTCHLOW Honda GBR 58
10 Jonas FOLGER Yamaha GER 51
11 Jack MILLER Honda AUS 40
12 Alvaro BAUTISTA Ducati SPA 34
13 Scott REDDING Ducati GBR 33
14 Loris BAZ Ducati FRA 31
15 Andrea IANNONE Suzuki ITA 28
16 Aleix ESPARGARO Aprilia SPA 23
17 Tito RABAT Honda SPA 23
18 Hector BARBERA Ducati SPA 21
19 Karel ABRAHAM Ducati CZE 20
20 Pol ESPARGARO KTM SPA 11
21 Alex RINS Suzuki SPA 7
22 Michele PIRRO Ducati ITA 7
23 Bradley SMITH KTM GBR 6
24 Sam LOWES Aprilia GBR 2
25 Sylvain GUINTOLI Suzuki FRA 1

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA