MotoGP 2014 Le Mans: orari programmazione TV

Domenica 18 maggio il Motomondiale correrà sullo storico circuito francese di Le Mans. Ecco gli orari TV, la descrizione della pista, le classifiche e il calendario della stagione 2014. Non dimenticatevi di giocare a FantaMOTOCICLISMO

Il Motomondiale 2014 a Le Mans

I piloti del Motomondiale hanno avuto la possibilità di riposarsi per un paio di settimane, ma ora è venuto il momento di rimettersi al lavoro e scendere in pista: il quinto round si correrà in Francia, a Le Mans.

Le prime quattro gare della MotoGP (Qatar, Texas, Argetina e Jerez) sono state letteralmente dominate da Marc Marquez, che è riuscito a salire tutte e quattro le volte sul gradino più alto del podio e ora comanda la classifica generale con 100 punti esatti. Il “Cabroncito”, che resterà in Honda fino a al termine del 2016, ha proprio lasciato a bocca asciutta i suoi avversari: Rossi, autore di una splendida gara in Spagna, si sta giocando la seconda posizione in campionato con Dani Pedrosa, mentre Jorge Lorenzo, il più in difficoltà dei fantastici 4, sembra aver perso un po’ di grinta…forse, come avete ipotizzato voi lettori, è intimorito dal binomio Rossi-Marquez, ma sicuramente il maiorchino non si farà schiacciare facilmente.

 

ITALIA NERA…

Continuano invece i risultati poco soddisfacenti della Ducati: Andrea Dovizioso rimane in quarta posizione nella classifica generale, ma nelle ultime gare il pilota numero 04 non è riuscito a far sognare gli appassionati come ad Austin, dove fu terzo sotto la bandiera a scacchi.

Il Team Ioda Racing sembra colpito da una maledizione: Danilo Petrucci, infortunatosi in seguito ad un high-side causato dal malfunzionamento dell’elettronica, doveva essere sostituito a Le Mans da Luca Scassa, che l’anno scorso ha fatto un’ottima figura al posto di Karel Abrahama nel Team Cardion AB. Lunedì 13 maggio, il pilota aretino era impegnato a svolgere dei test e a prendere confidenza con la ART del Team Ioda sul circuito del Mugello. Sfortunatamente anche Luca è incappato in brutto high-side con conseguente frattura del collo femorale (mediocervicale) destro, della branca ilio ed ischio pubica destra e sinistra… per lui si prospetta una lunga convalescenza dopo l'operazione chirurgica con cui gli è stata ridotta la frattura al femore (mentre il bacino... andrà a posto da solo).

 

Il morale è alto, almeno a giudicare da quello che ha postato Luca su Facebook dopo l'operazione: "Qui ospedale di Borgo San Lorenzo. La gamba è stata operata, sembra sia andato tutto bene. Adesso non vedo l'ora di cominciare la riabilitazione per tornare in moto prima possibile, senza tralasciare però le ferite che vanno trattate a dovere. Ieri sono venuti a trovarmi tanti amici e parenti, oltre a Di Pillo, Mercado, Canepa e Bayliss!! Una visita molto gradita. Vi lasciò con una foto fatta prima della caduta (la vedete nella gallery): per me spartire il box con Max e la pista con Bayliss era un SOGNO! Spero ci sarà un'altra occasione. Adesso tra una tazza di latte in polvere, un brodino e una mela cotta si tira avanti la giornata sperando di uscire prima possibile".

 

A Le Mans sarà il tester della Suzuki, Randy De Puniet, a salire in sella alla ART nero-azzurra.

 

PIOGGIA O NON PIOGGIA?

Negli ultimi anni, spesso i piloti della MotoGP hanno dovuto affrontare l’acqua e la pioggia a Le Mans: riuscirà Marc Marquez a mantere il suo dominio anche con le gomme intagliate? Oppure preferirà non rischiare e regolare di conseguenza la manopola destra? Tenete d’occhio le condizioni meteo sul circuito francese e non dimenticatevi di giocare al FantaMOTOCICLISMO: pensate alle prime cinque posizioni della gara della classe regina, partecipate e a fine stagione potrete diventare tester di Motociclismo per un giorno. Per fare il vostro pronostico, cliccate sul pulsante arancione qui sotto:

 

 

Non mancherà lo spettacolo nelle due classi minori: in Moto2, Tito Rabat dovrà difendersi dal suo compagno di squadra Mika Kallio, autore di una grande vittoria a Jerez, che si trova a soli sedici punti dallo spagnolo.

In Moto3, invece, crediamo in un altro ottimo risultato del nostro Romano Fenati: il giovane pilota italiano ha vinto le ultime due gare (Argentina e Jerez), portandosi a 5 punti dalla vetta della classifica che è nelle mani di Jack Miller.

 

Ora non resta che aspettare l’inizio delle prove e le gare della domenica: qui sotto trovate tutti gli orari TV (Sky avrà ancora la diretta esclusiva, mentre Cielo trasmetterà in differita di alcune ore). Intanto, godetevi la gallery con tutte le bellissime ragazze di Jerez che come sempre allietano i circuiti del Motomondiale.

 

MOTOMONDIALE 2014 – LE MANS: ORARI PROGRAMMAZIONE TV

 

SKY SPORT MOTOGP

Giovedì 15 maggio

18,00 Paddock Live Show

19,30 Conferenza stampa piloti

20,30 Paddok Live Show

 

Venerdì 16 maggio

8,00 Paddock Live Show

8,45 Paddok Live

9,00 Moto3 Prove Libere 1

9,55 MotoGP Prove Libere 1

10,55 Moto2 Prove Libere 1

11,40 Paddock Live

13,00 Paddock Live

13,10 Moto3 Prove Libere 2

14,00 MotoGP Prove Libere 2 (in replica alle 16,05 e alle 19,45)

15,05 Moto2 Prove Libere 2 (in replica alle 17,00)

15,50 Paddock Live

18,00 Paddock Live Show

 

Sabato 17 maggio

8,45 Paddock Live

9,00 Moto3 Prove Libere 3

9,55 MotoGP Prove Libere 3

10,55 Moto2 Prove Libere 3

11,40 Paddock Live

12,15 Paddock Live

12,35 Moto3 Qualifiche

13,30 MotoGP Prove Libere 4 (in replica alle 18,30)

14,05 MotoGP Qualifiche (in replica alle 16,05 e alle 19,00)

15,05 Moto 2 Qualifiche

15,50 Paddock Live

17,00 Conferenza stampa

18,00 Paddock Live Show

 

Domenica 18 maggio

8,15 Paddock Live

8,40 Moto 3 Warm Up

9,10 Moto 2 Warm Up

9,40 MotoGP Warm Up

10,30 Paddock Live

11,00 Moto3 Gara

12,20 Moto2 Gara

13,15 Paddock Live

14,00 MotoGP Gara (in replica alle 16,15, alle 20,00 e alle 24,00)

15,00 Paddock Live

15,30 Paddock Live-Ultimo Giro

 

CIELO

Sabato 17 maggio

17,15 Studio MotoGP

17,25 Qualifiche MotoGP, Moto2, Moto3 (sintesi)

18,45 Studio MotoGP

 

Domenica 18 maggio

15,15 Studio MotoGP

15,40 Moto 3 Gara (sintesi)

16,25 Moto2 Gara (sintesi)

17,15 MotoGP Gara (differita)

18,20 Studio MotoGP

Classifiche

MONDIALE MOTOGP 2014 – CLASSIFICA GENERALE

Pos.

Pilota

Moto

Nazione

Punti

1

Marc MARQUEZ

Honda

SPA

100

2

Dani PEDROSA

Honda

SPA

72

3

Valentino ROSSI

Yamaha

ITA

61

4

Andrea DOVIZIOSO

Ducati

ITA

45

5

Jorge LORENZO

Yamaha

SPA

35

6

Stefan BRADL

Honda

GER

30

7

Aleix ESPARGARO

Forward Yamaha

SPA

30

8

Bradley SMITH

Yamaha

GBR

28

9

Andrea IANNONE

Ducati

ITA

25

10

Pol ESPARGARO

Yamaha

SPA

25

11

Nicky HAYDEN

Honda

USA

23

12

Hiroshi AOYAMA

Honda

JPN

19

13

Scott REDDING

Honda

GBR

14

14

Yonny HERNANDEZ

Ducati

COL

13

15

Alvaro BAUTISTA

Honda

SPA

10

19

Danilo PETRUCCI

ART

ITA

2

 

MONDIALE MOTO2 2014 – CLASSIFICA GENERALE

Pos.

Pilota

Moto

Nazione

Punti

1

Esteve RABAT

Kalex

SPA

83

2

Mika KALLIO

Kalex

FIN

67

3

Maverick VIÑALES

Kalex

SPA

49

4

Dominique AEGERTER

Suter

SWI

49

5

Simone CORSI

Forward KLX

ITA

33

6

Thomas LUTHI

Suter

SWI

32

7

Xavier SIMEON

Suter

BEL

29

8

Luis SALOM

Kalex

SPA

28

9

Sandro CORTESE

Kalex

GER

25

10

Anthony WEST

Speed Up

AUS

25

11

Jonas FOLGER

Kalex

GER

21

12

Sam LOWES

Speed Up

GBR

18

13

Alex DE ANGELIS

Suter

RSM

18

14

Jordi TORRES

Suter

SPA

18

15

Ricard CARDUS

Tech 3

SPA

13

21

Mattia PASINI

Forward KLX

ITA

4

22

Franco MORBIDELLI

Kalex

ITA

3

 

MONDIALE MOTO3 2014 - CLASSIFICA GENERALE

Pos.

Pilota

Moto

Nazione

Punti

1

Jack MILLER

KTM

AUS

79

2

Romano FENATI

KTM

ITA

74

3

Efren VAZQUEZ

Honda

SPA

62

4

Alex RINS

Honda

SPA

51

5

Alex MARQUEZ

Honda

SPA

49

6

Jakub KORNFEIL

KTM

CZE

31

7

Isaac VIÑALES

KTM

SPA

28

8

Alexis MASBOU

Honda

FRA

28

9

Francesco BAGNAIA

KTM

ITA

23

10

Danny KENT

Husqvarna

GBR

23

11

Livio LOI

Kalex KTM

BEL

17

12

Miguel OLIVEIRA

Mahindra

POR

16

13

Niklas AJO

Husqvarna

FIN

16

14

Enea BASTIANINI

KTM

ITA

16

15

John MCPHEE

Honda

GBR

15

18

Niccolò ANTONELLI

KTM

ITA

7

19

Alessandro TONUCCI

Mahindra

ITA

3

 

Le Mans: la pista

LE MANS: LA PISTA

 

Informazioni sul Circuito

  • Lunghezza: 4.180 m
  • Larghezza: 13 m
  • Curve a sinistra: 4
  • Curve a destra: 9
  • Il rettilineo più lungo: 674 m
  • Costruito: 1966
  • Modificato: 2008

 

 

Presentazione

Il circuito Bugatti si trova 5 km a sud della città di Le Mans e a 200 km al sudest di Parigi. Costruito nel 1965, attorno alla pista della 24 Ore di Le Mans, questo circuito, che evoca imprese eroiche, alla fine degli anni sessanta viene scelto per ospitare un Gran Premio del Motomondiale. Il grave incidente occorso al pilota Alberto Puig nel 1995 ha fatto sparire la prova di Le Mans dal calendario del Campionato del Mondo fino alla stagione 2000, mentre venivano effettuati lavori atti a migliorare la sicurezza del tracciato. La pista stretta è caratterizzata da curve particolari, che obbligano il pilota a fare brusche frenate e improvvise accelerazioni. Con una capacità di oltre 100.000 spettatori, il circuito viene anche utilizzato per organizzare diverse prove di resistenza di tutti gli sport a motore, ma anche diverse prove delle serie nazionali francesi.

Calendario

CALENDARIO MOTOMONDIALE 2014

23 marzo, Qatar - Doha/Losail

13 aprile, Stati Uniti d'America – Austin

27 aprile, Argentina - Termas de Rio Hondo

4 maggio, Spagna - Jerez de la Frontera

18 maggio, Francia - Le Mans

1 giugno, Italia - Mugello

15 giugno, Catalunya - Catalunya

28 giugno, Olanda - Assen **

13 luglio, Germania - Sachsenring

10 agosto, Indianapolis - Indianapolis

17 agosto, Repubblica Ceca - Brno

31 agosto, Gran Bretagna - Silverstone

14 settembre, San Marino & Riviera di Rimini - Marco Simoncelli Misano

28 settembre, Aragon - Motorland Aragon

12 ottobre, Giappone - Motegi

19 ottobre, Australia - Phillip Island

26 ottobre, Malesia - Sepang

9 novembre, Valencia - Ricardo Tormo-Valencia

 

** Si corre di sabato

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA