MotoGP 2011: nessuna sanzione per Simoncelli

L’incontro fra il pilota e la direzione di gara è servito a chiudere definitivamente la faccenda. Nessuna ulteriore sanzione è il verdetto

Motogp 2011: nessuna sanzione per simoncelli

 

Una nota stringata della FMI chiude definitivamente la questione dell’incidente occorso a Le Mans fra Simoncelli e Pedrosa. Nessuna sanzione prevista ma l’assenza a Barcellona di Dani Pedrosa è pesante, specialmente sul bilancio del campionato del pilota spagnolo. Ecco quanto riporta il comunicato.

 

La Direzione di Gara composta da Paul Butler, Race Director e rappresentante IRTA, Claude Danis, Rappresentante FIM, Javier Alonso, Rappresentante Dorna, e Franco Uncini, delegato dell’IRTA Riders Safety, ha incontrato oggi il pilota del team San Carlo Honda Gresini Marco Simoncelli. Presente anche il team manager, Fausto Gresini.

 

Lo scopo dell’incontro è stato quello di dare l'opportunità, a tutte le parti in gioco, di esporre la propria opinione sull’incidente che ha macchiato il GP francese di Le Mans, costato al pilota italiano una penalità Ride Through.

 

La Direzione di Gara ha voluto assicurarsi la comprensione totale da parte di Simoncelli dell’errore commesso. Il pilota di Cattolica, da parte sua, ha fatto sapere di aver avuto modo di riflettere a lungo nel periodo di pausa seguito al quarto appuntamento francese, e di aver capito a fondo quanto successo assicurando maggior attenzione e accortezza nel valutare le situazioni in futuro.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA