MotoGP 2011: nel giorno 2 di test in Malesia, Stoner su Honda fa il record della pista

Casey Stoner con la Honda HRC ha fatto il nuovo record della pista di Sepang, in Malesia, con il crono di 2'00.171, 347 millesimi al di sotto del precedente record che apparteneva a Valentino Rossi, oggi fermo per la febbre.

Motogp 2011: nel giorno 2 di test in malesia, stoner su honda fa il record della pista

 

Sepang (MALESIA) – Il matrimonio tra Casey Stoner e la Honda HRC sembra ben riuscito. L’australiano mostra una grande fiducia nella moto e ne ha dato piena dimostrazione facendo segnare il nuovo record del circuito malese, durante la seconda giornata di test ufficiali della MotoGP. Stoner ha girato in 2'00.171, 347 millesimi al di sotto del precedente record di 2'00.518, che era stato realizzato da Valentino Rossi nel 2009. Anche Dani Pedrosa, con la seconda Honda HRC, ha fatto meglio del pesarese: lo spagnolo infatti ha concluso una tornata secca in 2'00.229, 289 millesimi in anticipo rispetto al vecchio record ottenuto dal Dottore. Un’altra moto ufficiale della Casa dell’ala dorata ha ottenuto il terzo tempo della giornata: quella di Andrea Dovizioso, che ha sfiorato i 2'00.518, risultando più lento di soli 13 millesimi. I temponi dei tre piloti HRC sono arrivati dopo che i tecnici giapponesi hanno risolto i problemi all’impianto frenante, che non era a punto tanto da poter consentire staccate al limite come quelle di oggi.

 

Ben Spies, in sella alla Yamaha M1 ufficiale, ha ottenuto il quarto tempo, ma è caduto verso la fine della sessione pomeridiana, alle 17,20 ora locale, alla curva numero 7, senza conseguenze. Spies ha, però, perso l’opportunità di migliorare il suo tempo ed è rimasto staccato di quasi sette decimi da Stoner.

 

Jorge Lorenzo ha messo a segno il quinto crono, con un 2'00.931, risultando l’ultimo pilota a scendere sotto i 2'01. Marco Simoncelli ha concluso sesto, 102 millesimi dietro allo spagnolo. Supersic si è concentrato sulla messa a punto di sospensioni e freni, continuando a ricercare una migliore aderenza: la Honda di Gresini perde grip al posteriore in staccata.

 

Oggi Alvaro Bautista ha provato un telaio con nuove geometri per la Suzuki.

 

Valentino Rossi è rimasto escluso dalle prove a causa della febbre che lo ha colpito.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA