Statistiche web
28 June 2010

MotoGP 2010: “Tornerò in pista dal Gran Premio della Repubblica Ceca” dice Valentino Rossi

Valentino Rossi aveva fatto appendere una maglietta nei box con la scritta “Torno subito”. Annuncia da casa che sta meglio e vuole tornare in sella dal GP di Brno.

Motogp 2010: “tornerò in pista dal gran premio della repubblica ceca” dice valentino rossi

Tavullia (PESARO URBINO) 28 giugno 2010 - Valentino Rossi, convalescente nella sua abitazione di Tavullia dopo la frattura alla gamba subita durante il Gran Premio d’Italia al Mugello, dà sue notizie circa lo stato di salute in cui si trova e della guarigione che prosegue positivamente: “Sono passate tre settimane dal mio incidente e due da quando sono stato dimesso dall’ospedale. Sono molto felice di come sto recuperando. Mi sento molto meglio e sto ricominciando a fare una vita semi-normale, anche se per quella del tutto normale dovrò aspettare di tornare in sella alla mia moto. Cammino con le stampelle e da qualche giorno posso appoggiare il piede a terra. Sinceramente non mi aspettavo di stare già tanto bene a così poche settimane dall’incidente, e intendo sia di fisico, sia di testa. Sto facendo la riabilitazione, sia seduto in camera iperbarica, sia con alcuni esercizi in palestra. Sfortunatamente la spalla mi fa ancora male, ma sto lavorando sulla muscolatura per ridurre un po’ il dolore. Se la riabilitazione procederà senza problemi e se tutto continuerà ad andare in questo modo, il mio obiettivo è tornare in sella dal Gran Premio della Repubblica Ceca. Ho cominciato ad uscire di casa ed i miei amici non mi hanno lasciato solo nemmeno un minuto, anche se non sono abituato a stare così tanto tempo a Tavullia. Mi mancano molto la mia moto, il mio team ed i paddock e questa sensazione mi spinge a cercare di guarire il prima possibile. Ci sentiamo, ma, più che altro, ci vediamo presto! Ciao a tutti, Valentino”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA