di Beppe Cucco - 06 agosto 2019

Arrivano le FP3 anche per la MotoE

In occasione del secondo GP della categoria (in programma questo fine settimana al Red Bull Ring, Austria) faranno ingresso nel programma della MotoE le FP3, la terza sessione di prove libere

1/16

Con il GP del Sachsenring ha preso il via anche il primo campionato del mondo riservato alle moto elettriche, la MotoE. Il pilota finlandese Niki Tuuli, in sella ad un’Energica Ego Corsa del Team Ajo MotoE, è entrato nella storia del motociclismo per essersi aggiudicato la vittoria nella prima gara green.

La quarta classe del Motomondiale scenderà ora di nuovo in pista, per il suo secondo appuntamento, al Red Bull Ring di Spielberg, dal 9 all’11 agosto (qui gli orari TV). E tornerà con un’importante novità: faranno il loro ingresso nel programma del fine settimana le FP3 (terze libere), che si svolgeranno il sabato mattina alle 8,30, prima di tutte le altre classi.

Le FP3 della MotoE saranno una sessione di 20 minuti che, unita ai tempi della FP1 e FP2, detteranno l’ordine di partenza della E–Pole, le prove utili per conquistare il primo posto sulla griglia di partenza.

1/15 MotoE 2019, Sachsenring: Matteo Ferrari - Randy De Puniet
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli