Cross delle Nazioni a Maggiora: tutti gli orari TV (dirette e differite)

Motocross delle Nazioni 2016: orari TV (in diretta su Italia 1!), orari delle giornate di sabato e domenica ed i nomi di tutti i Team partecipanti (con relativi piloti, classi e moto). Cairoli vuole portare l’Italia sul podio nella gara di casa, ci riuscirà? Link per acquistare online i biglietti

Maggiora 30 anni dopo

Nell’anno 1986 va in scena una delle edizioni più spettacolari ed affascinanti di sempre del Motocross delle Nazioni. Siamo al circuito di Maggiora (NO), una pista naturale che si distende su una collina, con salite e discese rapidissime, un (famoso) ferro di cavallo e tanti salti, come da tradizione della disciplina. Il trio delle meraviglie (Johnny O’Mara, Rick Johnson e David Bailey) fa splendere gli Stati Uniti, che vincono a mani basse ed entrano nella storia. Questo weekend, 30 anni dopo, la storia si riscrive. Certo, i protagonisti sono cambiati (cliccando sul link in blu in cima all’articolo si accede alla lista delle nazioni partecipanti, con relativi piloti e moto), la pista è stata modificata, ma per un qualsiasi appassionati di off-road l’associazione di parole “Nazioni” e “Maggiora” suonano come un qualcosa di imperdibile. E così deve essere (cliccate qui per acquistare i biglietti). Perciò, in questo articolo, vi diamo tutte le informazioni utili per assistere (da casa o in loco) al MXoN 2016.

Novità su Italia 1

La speranza è quella di vedere quanta più gente possibile al Mottaccio del Balmone per sostenere da vicino la Maglia Azzurra. Per chi proprio non riesce a raggiungere la pista novarese, di seguito riportiamo gli orari TV, ricordandovi che Mediaset trasmette in diretta tutte e tre le manche su Italia 1. In particolare, vi segnaliamo che tra una manche e l'altra ci sarà uno studio live direttamente in pista: conducono Pierluigi Pardo (presentatore di Mediaset e famoso per il suo “Tiki Taka”) e Alberto Porta, lo storico inviato della MotoGP negli scorsi anni. Al commento ci saranno Marco Gualdani (redattore di Motociclismo FUORIstrada) e Jordy Manzoni (vvedi la foto del paragrafo successivo). Le novità non finiscono qui, perché Marco Melandri (grande appassionato di MX) fa il suo esordio con cuffie e microfono, affiancando Lorenzo Resta dai box. Vi informiamo che non è una diretta integrale: tra la prima e la seconda manche, infatti, c'è una piccola interruzione per il daytime del Grande Fratello.

Orari TV

Mediaset Italia 1 (tutto in diretta)
  • 13 Gara1 (MXGP e MX2)
  • 14,30 Gara2 (MX2 e Open)
  • 16 Gara3 (MXGP e Open)
 
Mediaset Premium Sport 2 HD (tutto in differita)
  • 17 Gara1 (MXGP e MX2)
  • 18 Gara2 (MX2 e Open)
  • 19 Gara3 (MXGP e Open)
 
Eurosport 2 (tutto in differita)
  • 16,30 Gara1 (MXGP e MX2)
  • 17,15 Gara2 (MX2 e Open)
  • 18 Gara3 (MXGP e Open)

Tante nazioni, tre soli vincitori

C’è l’imbarazzo della scelta a puntare il dito verso la nazione vincitrice (qui una piccola anticipazione). L’Italia gioca in casa, con Cairoli a trascinare la squadra animato dalla voglia di farsi un bel regalo di compleanno (proprio oggi compie 31 anni: auguri, Tony!); la Francia arriva da campione in carica (nella gallery le foto dell'edizione 2015); la Gran Bretagna ha voglia di riscatto; la Svizzera ha giovani interessantissimi; il Belgio ha un palmarès da urlo; gli Stati Uniti hanno sempre il loro perché e l’Olanda può far bene con la sua punta di diamante Jeffrey Herlings, Campione del Mondo MX2 per la terza volta. A proposito, è la prima occasione per osservare The Bullet in sella alla SX-F 450, visto il suo passaggio imminente alla MXGP. E poi ci sono la Germania di Max Nagl, la storia dell’Austria che schiera Pascal Rauchenecker (neo-Campione Italiano Enduro della classe Stranieri, ma comunque chiamato a fare il suo ex mestiere a causa di un polso destro molto abile nel ruotare la manopola del gas), la Russia di Evgeny Bobryshev, la Spagna di Jose Butron, il Portogallo di Rui Goncalves con il Team tutto italiano di Ottobiano, il Giappone di Kei Yamamoto, la Slovenia di Tim Gajser (Campione del Mondo MXGP), San Marino, l’Islanda, la Thailandia, il Sud Africa, Israele, Lussemburgo e Porto Rico. Insomma, di spunti ve ne abbiamo dati, ora tocca a voi; l’appuntamento è per domenica 25 settembre a Maggiora (NO). Oppure sul divano di casa con Italia 1.

Il programma completo

Sabato
  • 10 Prove libere MXGP
  • 11 Prove libere MX2
  • 12 Prove libere Open
  • 13,30 Qualifiche MXGP
  • 14,30 Qualifiche MX2
  • 15,30 Qualifiche Open
  • 17 Finale C
  • 18 MXGP Awards
 
Domenica
  • 8,40 Warm-up Finale B
  • 9,10 Warm-up MXoN Gruppo 1
  • 9,40 Warm-up MXoN Gruppo 2
  • 11 Gara Finale B
  • 13,10 MXoN Gara 1 (MXGP e MX2)
  • 14,40 MXoN Gara 2 (MX2 e Open)
  • 16,10 MXoN Gara 3 (MXGP e Open)

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA