Motociclismo FUORIstrada alla Scottish Six Days Trial: giorno 1

Prima giornata alla sei giorni di trial in Scozia con Diego Bosis e Puli Alifredi come inviati speciali sui campi di gara

Motociclismo fuoristrada alla scottish six days trial: giorno 1

Per voi lettori appassionati di fuoristrada e di trial, abbiamo voluto partecipare alla Scottish Six Days Trial che quest’anno raggiunge la sua centesima edizione. Pilota e cronista di questa avventura è Diego Bosis che già in altre edizioni ha affrontato questa competizione mentre le foto e il racconto delle varie giornate sul sito sono di Puli Alifredi.

 

La nostra prima giornata di gara alla Scottish Six Days Trial si è conclusa dopo un percorso che prevede trenta sezioni e 58 miglia di trasferimento. Diego si è anche improvvisato meccanico prima della partenza e ha sostituito la X light posteriore con una più robusta e duratura X11. Per il resto, tutto a posto sulla sua fiammante Gas Gas Pro 280R.

 

La giornata è splendida e il sole è caldissimo, non sembra assolutamente di essere in Scozia e nessuno rimpiange la pioggia delle passate edizioni. Le sezioni scorrono abbastanza velocemente e fino a metà percorso offrono discrete difficoltà, senza però mai esagerare, in perfetto stile Scottish. Il nostro Diego Bosis chiude questa prima giornata in ventisettesima posizione su 275 partenti.

 

Domani (oggi, ndr), invece, ci attende un trasferimento decisamente più lungo, circa 100 miglia interamente spostato a nord, con le sezioni di Laggan Locks che daranno il via alla competizione. Continuate a seguirci!

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA