SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Motociclismo Fuoristrada - agosto 2009

Motociclismo Fuoristrada - agosto 2009

Editoriale



Se l’FMI scopre le cavalcate

L’FMI alle cavalcate, questa sì che è una novità. In particolare, è stata istituita la licenza Hobby Sport, uno strumento che è già a disposizione dei Moto Club FMI e che consente loro di avere copertura assicurativa per gli eventi non competitivi della durata di un giorno. Diamo due dettagli in più, per capire bene di cosa stiamo parlando. Il Moto Club che volesse organizzare una cavalcata o una giornata di corsi o di test di moto, può far girare gli appassionati fornendo loro una copertura assicurativa, cosa che fino a oggi era difficilmente attuabile. È ovviamente facoltativa e ha un costo decisamente contenuto: 100 euro se vanno assicurate fino a 30 persone, 150 euro da 31 persone in su. I massimali sono gli stessi dell’assicurazione FMI per i piloti licenziati. Grazie a questo strumento i presidenti dei Moto Club e i ragazzi che partecipano alle varie attività potranno andare in moto senza troppi patemi. Il bello è che la FMI, per venire incontro alle esigenze di chi organizza giornate di questo tipo, ha snellito moltissimo la burocrazia e i tempi. In pratica, basta che il Moto Club mandi preventivamente una richiesta al Comitato Regionale. Poi, anche il giorno stesso della manifestazione, ma prima che i ragazzi salgano in sella, è sufficiente mandare un fax alla FMI con l’elenco dei “piloti”. Se l’elenco va aggiornato, basterà mandare un ulteriore fax con i nomi in più e, il lunedì successivo alla manifestazione, saldare la differenza di 50 euro, nel caso si sia superata la soglia dei 30 piloti. Detta così è davvero una bella cosa, attuata dalla Commissione sviluppo attività sportive e dal suo presidente, l’avvocato Giovanni Copioli. L’intento è ovviamente quello di fornire un servizio utile e pratico ai Moto Club associati, ma anche quello di avvicinare alla Federazione il semplice appassionato, quello che magari non sa nemmeno cosa sia l’FMI, sperando in un futuro tesseramento. E farlo così, fornendogli una copertura assicurativa senza richiedere l’obbligo di una tessera FMI, ci sembra il modo migliore. Controindicazioni? A un primo esame non ne abbiamo trovate. Alcuni presidenti di Moto Club con cui abbiamo parlato sembrano soddisfatti per questa novità che, ci auguriamo, non cambi nel futuro: se l’Hobby Sport dovesse diventare più onerosa e obbligatoria, finirebbe per diventare una spada di Damocle per il Moto Club che oggi riesce a creare degli eventi con le poche risorse a disposizione. Se rimane così com’è, invece, siamo certi che diventerà un importante strumento di sicurezza e che molti Moto Club la sfrutteranno (in effetti hanno già iniziato a farlo negli ultimi mesi). Ma questa notizia ci dà lo spunto per tornare sul tema che più ci sta a cuore: la legalizzazione dell’enduro in Italia. Chi va in fuoristrada, oggi, si sente un fuorilegge, sempre a rischio di essere multato. La grande diffusione di cavalcate in questi ultimi anni è dovuta proprio a questo: riuscire a fare dell’enduro in Italia senza andare a rimpinguare le casse delle amministrazioni locali, pronte a multare chiunque in nome dell’ecologia. Rimane però la questione di fondo, che occorre regolamentare la pratica dell’enduro e, nonostante l’FMI dichiari di impegnarsi su questo fronte, di risultati se ne sono visti pochini. Bene, benissimo l’idea di aiutare i Moto Club che organizzano eventi e cavalcate, ma non dimentichiamoci della questione di fondo, legalizzare. Quarant’anni fa, il 20 luglio 1969, l’uomo è andato sulla Luna e ha visto che c’erano sterrati pazzeschi da tutte le parti. Ora, a noi basta andare fuoristrada, non vogliamo mica la luna…

Sommario


1 EDITORIALE

ATTUALITÀ
6 Lettere
14 Parole, Alex Salvini
16 Saranno Fangosi
18 Vetrina
20 Gallery
26 Honda 2010 The dream
30 Kawasaki 2010 Lo stesso verde
34 Suzuki 2010 L’anno X
38 Test: gamma Husaberg La paura fa 390
46 Test: gamma Husqvarna TE l’ho detto
54 Test: gamma Sherco Quelle che volevi

ENDURO
64 Erzberg
Un Granpasso nel cielo
72 Divorzio Knight/BMW C’eravamo tanto odiati
76 Tubliss La calza giusta
82 News

CROSS
86 Mondiale MX1/MX2 AAA futuro cercasi
94 Mondiale MX3 A metà dell’opera
100 Olivier Robert La ricetta francese
108 Carmichael e Block Top Gun
114 Protezioni nel freestyle Voli sicuri
120 News

MOTARD
124 Forcella Marzocchi: 50 vs 53 L’altra rossa bolognese
132 Mauno Hermunen Me li bevo tutti
138 News

GRANDANGOLO
140 Under 6.000 euro Economy run
152 Turismo: Cevennes In fuga dalla bête
162 In moto per l’Abruzzo La terra trema, l’enduro risponde
170 Guida all’uso del GPS parte 2 ...che la rotta via era smarrita
191 Pensieri sporchi

PAGINE  GUIDA
178 Calendario Cavalcate
180 Listini
188 Elenco prove

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA