Motociclismo d'Epoca – novembre 2011

In edicola Motociclismo d'epoca di novembre 2011

EDITORIALE

Clicca qui per sfogliare il numero in edicola

 

EDITORIALE

 

Due storici anniversari

 

Nel 1921 nasce a Mandello del Lario la prima Moto Guzzi e nello stesso anno compare a Pesaro la prima Benelli. Una 500 con valide soluzioni innovative nel primo caso e una piccola 100 per la motorizzazione popolare nel secondo. Entrambe faranno fortuna.

Siamo quindi al novantesimo per le due firme, anche se la storia deve fare qualche passo indietro, infatti la Benelli festeggia oggi il centenario, essendo stata fondata nel 1911 per lavorazioni meccaniche varie senza pensare ancora alla moto. Mentre la Moto Guzzi aveva cominciato a prender forma nel 1919, sia pure sotto altro nome (G.P.)

Non sono quindi tante le fabbriche che possono vantare questa anzianità, costellata da conquiste e dolori come tutte le vicende umane e industriali. Offrendo materia per un romanzo avvincente. E assumendo il ruolo di portabandiera della scuola italiana, con realizzazioni ad alto livello diffuse, amate e vittoriose in tutto il mondo.

Le celebrazioni Benelli susseguitesi fin dalla primavera scorsa sono state ben più merito del dinamico Registro Storico che dell’attuale proprietà (cinese). In attesa della monografia più volte annunciata e mai realizzata, abbiamo tracciato nelle pagine che seguono un ampio profilo storico della Benelli, diviso per argomenti e periodi, con una ricca documentazione fotografica fin dalle origini. Modestamente, c’è dentro tutto.

Della Moto Guzzi abbiamo parlato più sovente e abbiamo anche pubblicato un’opera monumentale divisa in tre parti, storia, produzione, attività sportiva, con un corredo fotografico quale nessun’altra pubblicazione dedicata alla Casa lariana può vantare. Per questa volta ci siamo quindi limitati a festeggiarne la ricorrenza, riportando le fiduciose dichiarazioni del management sul futuro dell’azienda. Dichiarazioni espresse in occasione delle affollatissime Giornate Mondiali che hanno visto non solo Mandello ma tutto il territorio di Lecco invaso da migliaia di guzzisti. Uno spettacolo che fa ben sperare, rafforzando l’augurio di ciascuno, che cioè la Moto Guzzi giunga in buona salute al traguardo del secolo!

SOMMARIO

SOMMARIO

4 La foto

6 Lettere

10 News

12 Censimento del patrimonio motociclistico italiano

16 C’era una volta

18 Dossier 100 anni Benelli

56 Mars A 20 1000

68 Elenco Prove & Rievocazioni

74 Risponde il tecnico

76 Guida all’acquisto: Yamaha SRX-6 600

84 Eagle Ducati 900 Endurance

92 Suzuki RG 500 GP

112 Aermacchi Day

114 Rievocazione del circuito di Gallarate

117 Le moto d’epoca sotto il Duomo di Milano

118 Mostra mercato di Imola

128 Calendario

132 Vita di Club

138 Le nostre quotazioni

152 Le nostre quotazioni

159 Diario

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA