Motoamerica 2015: a Laguna Seca Hayes e Beaubier vincitori tristi

I piloti della Yamaha ancora davanti in SBK, Roger Hayden è l'unico a resistere; in superstock l'Aprilia di Morais è seconda in Gara 2... Ma tutto passa in secondo piano in seguito alla morte di Martinez e Rivas all'avvio della seconda gara della giornata

Motoamerica 2015: a laguna seca hayes e beaubier vincitori tristi

La gara del Motoamerica 2015 al Mazda Raceway di Laguna Seca si tinge di nero: due piloti muoiono in una collisione (Martinez e Rivas) in circostanze ancora non del tutto chiare (ne abbiamo parlato qui). Gara 1 viene vinta da Hayes, Gara 2 dal suo compagno di squadra, Beaubier (cliccate qui per le immagini), in un weekend in cui festeggiare era completamente fuori luogo.

 

Hayes dominatore della prima manche

La pioggia condiziona la prima mattinata, ma per fortuna l'asfalto va via via asciugandosi, consentendo ad i rider di correre utilizzando le gomme slick. Parte benissimo Lewis, ma viene in poco tempo superato da uno scatenato Hayes, seguito dal compagno di Team Beaubier. Hayes allunga immediatamente, prendendo fin dai primi giri un buon vantaggio sul diretto inseguitore Beaubier. Spettacolo al secondo giro: con la pista progressivamente sempre più asciutta O'Hara effettua un sorpasso da manuale al famoso "cavatappi" su Morais, cercando di attaccare successivamente anche Beaubier per la seconda piazza. La troppa foga non paga, e un errore all'Andretti Hairpin compromette la gara del pilota Yamaha, che riprende la gara al quindicesimo posto, ormai enormemente distante dalle posizioni che contano. Nel frattempo Morais rientra i box per cambiare gomme (è, infatti, uno dei pochi piloti ad essere partito scegliendo di utilizzare le rain). Nelle fasi conclusive la gara non offre grande attrazione, con Hayes ormai involato verso la vittoria con circa 19 secondi di vantaggio su Beaubier e addirittura oltre 49 secondi su Hayden, in terza piazza. Completano la top five Lewis e Hackless, al quarto e quinto posto.

 

Tragedia in gara 2: muoiono martinez e rivas

Dramma nelle primissime fasi della seconda manche: in seguito ad un incidente le cui cause non sono ancora del tutto chiare (qui maggiori dettagli, anche foto e video) diversi piloti carambolano. Gli spagnoli Bernat Martinez (35 anni) e Daniel Rivas Fernandez (27 anni), rispettivamente in forza ai Team Yamaha Blumaq e del Team BMW Allende, sono quelli che riportano le conseguenze più gravi. Nonostante il trasporto immediato in ospedale mediante elisoccorso i piloti non ce la fanno.... La gara prosegue e si conclude con la vittoria di Beaubier, seguito da Roger Hayden e Hayes. In Superstock la vittoria va a Jake Gagne (Yamaha), seguito dall'Aprilia di Morais. In America hanno detto che Gara 2 è stata la corsa più bella dell'anno, ma davvero non c'è nessun motivo per gioire...

 

Classifiche gara 1, laguna seca 2015

1 Josh Hayes – Monster Energy Graves Yamaha – Yamaha YZF R1 – 23 giri in 34’35"752
2 Cameron Beaubier – Monster Energy Graves Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 18"872
3 Roger Hayden – Yoshimura Suzuki Factory Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 49"189

4 Jake Lewis – Yoshimura Suzuki Factory Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 59"751
5 Mark Heckles – Ryders Alley Racing – Yamaha YZF R1 – a 1 giro (Superstock)
6 Steve Rapp – Pursuit Racing – BMW S1000RR – a 1 giro (Superstock)
7 Chris Ulrich – GEICO Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – a 1 giro
8 Taylor Knapp – FourFour Motorsports – Yamaha YZF R1 – a 1 giro (Superstock)
9 Shane Narbonne – GN Gonzales Racing – Yamaha YZF R1 – a 1 giro (Superstock)
10 Cory Call – Cory Call Racing – BMW S1000RR – a 1 giro (Superstock)

 

Motoamerica 2015, sbk: classifica di campionato

Pos. Numero Nome Punti
1 1 Josh Hayes 245
2 6 Cameron Beaubier 241
3 85 Jake Lewis 171
4 95 Roger Hayden 169
5 76 Bernat Martinez 117
6 21 Elena Myers 94
7 69 Danny Eslick 92
8 18 Chris Ulrich 81
9 11 Chris Fillmore 75
10 24 Mathew Orange 40

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA